Mara Venier a tutto campo: da Tu si que vales all’addio alla Rai

By on novembre 24, 2015
Foto Mara Venier

Mara Venier: “Tu si que vales ha cambiato la mia carriera”

Sabato scorso si è conclusa la seconda edizione di Tu si que vales con la vittoria di Angelica Bongiovanni, l’acrobata americana che ha incantato tutti con la ruota di Cyr. Boom di ascolti anche per la finale che, ancora una volta, ha battuto Ti lascio una canzone di Antonella Clerici (programma a rischio?). Ma a cosa è dovuto il successo di Tu si que vales? A rispondere è Mara Venier, giudice popolare del programma, in un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni: “Le esibizioni sono state ancora più spettacolari. Il feeling tra noi giurati è evidente. Belen Rodríguez e Francesco Sole sono bravissimi. E Maria De Filippi è il nostro pilastro”. Mara Venier non ha mai nascosto di essere grata a Maria De Filippi che l’ha aiutata in un momento particolarmente difficile della sua vita, aggravato dalla malattia della mamma scomparsa di recente, come ha raccontato domenica in una toccante intervista a L’Arena. Mara Venier sostiene che Tu si que vales abbia cambiato completamente la sua carriera: “Negli anni mi hanno tolto dei programmi. Ma i direttori cambiano, l’amore del pubblico resta. Mi amano perché sono una di loro”. E’ chiaro il riferimento di Mara all’addio “forzato” e non indolore alla Rai.

Mara Venier a tutto campo: l’addio alla Rai

Racconta Mara Venier: “Mancava un mese alla fine di Domenica In e sentivo in Rai un’aria che non mi piaceva. C’era ambiguità nei miei confronti. Avevano deciso di cambiare, scelta legittima, ma non c’è stato neanche un incontro per dirmelo. Ma lo dico con grande serenità e senza rancore”. Col senno di poi, Mara Venier è felice di come sono andate le cose, anche perché con Tu si que vales e con L’Isola dei Famosi ha conquistato il pubblico dei più giovani e dei bambini che prima non aveva, se ne accorge dai 510 mila followers che ha su Instagram. Ora Mara, oltre a godersi il successo del suo libro “Amori della zia” in cui, tra una ricetta e un’altra, racconta tanti episodi della sua vita, vuole fermarsi per un po’ e stare con la sua famiglia. “Per anni ho trascurato le cose importanti della vita ma è un errore che non rifarò più, se mi proponessero un programma quotidiano non accetterei”. Mara Venier non ha, però, nessuna intenzione di appendere il microfono al chiodo: infatti vorrebbe condurre un talk alla “Harem” di Catherine Spaak in cui tornare a fare le interviste che l’hanno resa famosa. Rai e Mediaset sono avvisate!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *