Mara Venier choc: la dura confessione

By on novembre 7, 2015
foto Mara Venier

Mara Venier: “Io in preda ai cartomanti.”

Dichiarazioni molto forti e piene di dolore sono state quelle rilasciate dalla conduttrice veneta Mara Venier al settimanale Gente dove ha ripercorso un difficile momento della sua vita, per fortuna oramai passato. La presentatrice, la quale la scorsa domenica è stata ospite della trasmissione di Italia 1 Open Space, condotta dalla Iena Nadia Toffa, si è lasciata andare quindi, ad una profonda confessione relativa ad un’esperienza che le ha lasciato il segno e che ora, finalmente, può guardare alle spalle. Questa riguarda un suo avvicinamento al mondo della cartomanzia e della magia. L’ex signora della domenica ne ha spiegato, al medesimo magazine, il motivo di tale avvicinamento e conseguente dipendenza nei confronti dei tarocchi, giustificandolo con l’assenza, dentro di sé, di pace ed amore, non identificabile necessariamente sotto forma fisica di un individuo, dando vita perciò ad un malessere continuo ed insistente: “Mi tormentava una malinconia latente che mi porto dietro da quando ero piccola. In fondo all’anima nascondevo un malessere che mi faceva soffrire ogni volta che sorgeva. Ero alla perenne ricerca di qualcosa. Volevo l’amore, non un amore”. Il quarto giudice di Tu Si Que Vales ha poi affondato sull’argomento sostenendo di essere stata riempita di assurdità alle quali lei ha creduto fino ad un determinato momento: “Cartomanti, sensitive ed anche i fondi del caffè: ne ero praticamente dipendente. Oggi posso dire che alcune di loro mi riempivano la testa di stupidaggini, ma in quei momenti di smarrimento paghi per farti alleggerire una pena che pesa sul tuo cuore”. L’ex compagna di Renzo Arbore e Jerry Calà, compiaciuta, ha ammesso pure di essere stata aiutata da Nicola Carraro, suo marito dal 2006.

Mara Venier, un periodo di gioia tra il libro e la tv

Durato molti anni, oggi Mara Venier sta vivendo, invece, un momento felice, a parte la triste scomparsa, di quest’estate, della madre per la quale ha sofferto molto. La regina della domenica, che vanta la conduzione della bellezza di nove edizioni di Domenica In, rimane impegnata, e su più fronti ultimamente. Fissa la sua presenza ogni sabato sera su Canale 5 a Tu Si Que Vales come quarto giudice, a capo della giuria popolare, accanto a Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, dopo il divorzio dalla Rai, questa settimana la conduttrice veneta ha presentato il suo libro dal titolo Amori della zia, edito Mondadori, alla libreria Feltrinelli, nella galleria Alberto Sordi a Roma. Una biografia dove la Signora Carraro ha raccontato di vari momenti della sua vita privata, da quando da comune cittadina faceva la stracciarola, come si è definita lei stessa, a Campo dei Fiori fino al momento in cui ha iniziato a recitare e poi a condurre sul piccolo schermo. Alla rassegna del testo scritto dalla Venier hanno partecipato molti personaggi dello spettacolo ed esponenti del mondo politico a dimostrazione del vasto affetto che nutrono per la simpatica presentatrice: prima fila per il marito Nicola Carraro, seduto fra Sabrina Ferilli e Francesca Pascale. Ed ancora la figlia Elisabetta Ferraccini, Alfonso Signorini, il giornalista Piero Sansonetti, Pippo Baudo, Valeria Marini, Renato Brunetta, Clemente Mastella, Simona Izzo, Rita dalla Chiesa, Katia Ricciarelli e molti altri. Non è potuta mancare neanche la nuora acquisita Simona Ventura, con la quale, da poco, si è riappacificata.

About Fabio Giogli

Nato a Narni(TR) il 03/04/1992. Laureato in Scienze politiche presso la facoltà Sapienza di Roma. Appassionato di spettacolo,cinema e gossip, caratterialmente critico e pungente.

One Comment

  1. Pingback: Tu sì que vales, Mara Venier infuriata: denuncia in arrivo? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *