Monte Bianco: prime strategie ad alta quota. Chi uscirà?

By on novembre 21, 2015
foto logo monte bianco

Monte Bianco: lunedì terzo appuntamento con la sfida verticale

Lunedì 23 novembre torna in prima serata su Rai2 il nuovo adventure game tutto italiano guidato da Caterina Balivo e dall’alpinista Simone Moro, ovvero Monte Bianco. Il programma, preceduto da alcune polemiche prima della messa in onda che avevano riguardato la natura del format e il suo approcciarsi alla montagna, era comunque partito con grande entusiasmo due settimane fa con sette concorrenti vip in gara che hanno dovuto affrontare delle prove molto difficili, come prove vertigine e scalate mozzafiato. Nella prima puntata però, colei che era già stata data per vincitrice ovvero Arisa, aveva subito smentito tutti i rumors uscendo di scena dopo essere stata colta da un attacco di panico. In gara erano rimaste dunque sei cordate che, nella scorsa puntata, avevano dovuto affrontare una spettacolare prova di torrentismo, che ha messo in seria difficoltà Dayane Mello, ed altre due prove molto complesse che hanno avuto come sfondo la vetta dell’Aiguille Croux. A fine puntata ad abbandonare il gioco è stata la cordata blu costituita da Enzo Salvi e Alberto Miele. Sono rimaste in gioco dunque ben cinque cordate: quella di Stefano Maniscalco a Anna Torretta (Cordata Gialla), quella di Filippo Facci e Andrea Perrod (Cordata Nera), la Cordata Arancione di Jane Alexander e Roberto Rossi, quella di Dayane Mello con Stefano De Giorgis (Cordata Viola) e, infine, quella di Gianluca Zambrotta con Giovanna Mongilardi (Cordata Rossa).

Monte Bianco: chi uscirà dal reality nella terza puntata?

Nonostante le ottime intenzioni e gli scenari mozzafiato proposti dal programma, Monte Bianco finora non ha entusiasmato più di tanto i telespettatori che hanno trovato troppo evidente il tentativo di assomigliare in certi dettagli a Pechino Express, adventure game peraltro non facilmente replicabile, nè sostituibile nel cuore dei fans. Caterina Balivo però ce la sta mettendo davvero tutto per far amare questo reality che, nella puntata di lunedì, vedrà altre sfide complesse e rischiose: le cinque cordate rimaste in gara dovranno infatti affrontare una prova vertigine nel vuoto a più di 180 metri di altezza sul Pré Saint Didier. La prova classifica vedrà invece i vip in gara cimentarsi per la prima volta con l’ambiente del ghiacciaio: dovranno infatti stare a circa di 3.400 metri, cercando di abituarsi all’alta quota, e sfidare la più grande paura di ogni alpinista ovvero i crepacci, particolarmente insidiosi e pericolosi. Il duello verticale li metterà poi a confronto con una sfida alpinistica decisamente complessa, ovvero la guglia granitica della Vièrge. Monte Bianco entra così nel vivo della sfida che inizia anche a mostrare le prime serie rivalità tra i concorrenti i quali stanno iniziando a dar vita a colpi bassi e strategie mirate ad arrivare all’obiettivo finale: la conquista della vetta del Monte Bianco.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

One Comment

  1. Pingback: Monte Bianco: Filippo Facci vince la terribile prova vertigine | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *