Pomeriggio 5: tripudio a Milano per l’instore de Il Volo

By on novembre 2, 2015

Il Volo, a Milano per il firmacopie

Barbara D’Urso, puntuale come sempre, attorno alle 17.00 ha dato il via ad una nuova puntata di Pomeriggio 5, il programma di infotainment curato da Videonews ed in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, su Canale 5. Dopo i vari fatti di cronaca nera affrontati durante il corso della trasmissione, spazio a temi più leggeri e, con tanto d’inviata pronta ad intervenire sul posto, Carmelita si é collegata con Milano, per la precisione davanti alla Libreria Mondadori, dove sono stati ospiti i ragazzi de Il Volo. Così Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono approdati nella cittá meneghina, accolti da un bagno di folla formata da ragazzine e adulti, per dedicarsi alla firma delle copie del loro ultimo disco dal titolo L’amore si muove, uscito lo scorso 25 settembre ed anticipato dalla pubblicazione dell’omonimo singolo. La moltitudine di persone, presenti alla tappa lombarda dell’instore che é partito oggi e che toccherá nei prossimi giorni altre cittá come Bologna, Bari e Roma, ha dimostrato l’affetto e il successo del trio canterino, nato a Ti Lascio una Canzone, il baby talent di Rai1 condotto da Antonella Clerici, in Italia e nel mondo dato i molteplici riconoscimenti conquistati in questi cinque anni della loro attività.

Pomeriggio 5, Il Volo risponde ai fans sul web

Dopo il collegamento, tra le urla delle fans, con la giornalista nei pressi di Piazza Duomo, davanti alla Libreria Mondadori, dove l’inviata era in compagnia, inizialmente, della signora Delfina, una sostenitrice del gruppo, la linea é tornata in studio da Carmelita la quale, nella seconda parte della trasmissione, ha lanciato un filmato, diffuso nel web è registrato sempre nel pomeriggio, nel quale Ignazio, Gianluca e Piero hanno risposto alle domande, accompagnate dalla dicitura #AskIlVoloBlueRoom, dei loro followers su Twitter. Tra le varie questioni poste, é stato chiesto la loro materia scolastica preferita dove é emersa la passione per la Matematica dell’artista con gli occhiali rossi e quella del Greco, Latino ed Algebra per l’interprete abruzzese mentre Boschetto, ironicamente, ha rivelato la totale dedizione per l’Educazione Fisica, ma ha ammesso di possedere ottime abilitá culinarie, al contrario degli altri due. E ancora domande su quali fossero i loro hobby e cosa avrebbero fatto se non fossero diventati cantanti. Ma riguardo alla loro missione nel mondo della musica, non hanno avuto dubbi ed hanno rilasciato la stessa risposta: puntare all’originalità, lasciare il segno e riuscire a lanciare qualche messaggio al pubblico che tanto li ama ed apprezza (non solo all’estero), nonostante alcune accuse spuntate ultimamente.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 ottobre 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *