Quarto Grado, anticipazioni 20 novembre: l’attacco a Parigi e tanto altro

By on novembre 19, 2015
foto quarto grado

Quarto Grado, 20 novembre: casi Stival, Bozzoli e Gambirasio

A una settimana esatta dagli attentati a Parigi, Quarto Grado torna su Rete 4 con approfondimenti, novità e cronaca. Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, nella puntata dello scorso 13 novembre, hanno modificato in diretta la scaletta del programma per aggiornare i telespettatori sul dramma vissuto dalla capitale francese. Domani, il giornalista di Milano e la 34enne di Sandrigo, torneranno sull’attacco che ha scosso l’equilibrio internazionale, causando 128 vittime. Il programma di approfondimento giornalistico, prodotto da Videonews e curato da Siria Magri, aprirà la puntata del 20 novembre alle 21.15 su Rete 4, con una copertina dedicata alla strage di Parigi, puntando poi sui casi di cronaca nera al centro del dibattito pubblico. L’omicidio di Loris Stival, il delitto di Yara Gambirasio, la scomparsa di Mario Bozzoli e la tragica morte di Giuseppe Ghirardini, saranno gli argomenti al centro dell’appuntamento di domani sera, mentre la puntata del 6 novembre è ruotata intorno alla condanna di Michele Buoninconti. L’uomo accusato della morte della moglie, Elena Ceste, è stato condannato a una pena di 30 anni in primo grado. Racconti inediti, testimoni e filmati, daranno il via alla puntata di domani di Quarto Grado che animerà il dibattito in studio grazie a ospiti ed esperti.

Anticipazioni Quarto Grado: i casi del 20 novembre

L’omicidio di Loris Stival, il piccolo di otto anni trovato senza vita il 29 novembre scorso, verrà trattato con dovizia di particolari nello studio 10 di Cologno Monzese. Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero porteranno sul piccolo schermo gli ultimi risvolti giudiziari sul caso, parlando dell’udienza preliminare a Veronica Panarello, accusata del delitto del figlio. La donna, avrebbe confessato di aver occultato il corpo di Loris, ormai privo di vita, ma di non essere l’artefice dell’omicidio. Largo spazio verrà dedicato anche al caso di Yara Gambirasio e al processo a Massimo Bossetti, accusato dell’omicidio della 13enne di Brembate. I conduttori ripercorreranno poi l’intricata storia di Mario Bozzoli, scomparso misteriosamente lo scorso 7 ottobre. Il caso dell’imprenditore di Brescia era stato al centro anche della puntata del 16 ottobre. Che fine ha fatto l’imprenditore di Marcheno? Quarto Grado parlerà anche della morte dell’operaio dell’azienda Bozzoli: Giuseppe Ghirardini. L’uomo, trovato, senza vita nei pressi di un ruscello a Ponte Legno, sarebbe morto per un avvelenamento da cianuro. Nessuna traccia invece di Mario Bozzoli, che sarebbe scomparso proprio all’interno della sua fabbrica. L’appuntamento perciò con Quarto Grado, i casi di cronaca nera, Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, è per domani alle 21.15 su Rete 4.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

One Comment

  1. Pingback: Quarto Grado, 27 novembre: casi Gambirasio, Stival e Bozzoli | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *