Questo è il mio paese, anticipazioni 24 novembre: Cafuero vuole liberarsi di Anna

By on novembre 23, 2015
foto questo è il mio paese

Anticipazioni Questo è il mio paese: la morte di Cosimo

Doppio appuntamento questa settimana con Questo è il mio paese, la fiction Rai che ha per protagonista Violante Placido nel ruolo di Anna Pozzo, coraggioso Sindaco antimafia ma anche moglie e madre in crisi. Della fiction diretta da Michele Soavi, in questa ultima settimana di novembre, vanno in onda la quarta e la quinta puntata, rispettivamente lunedì 23 e martedì 24 novembre. E, proprio nella quinta e penultima puntata di Questo è il mio paese, i telespettatori vedranno il rapporto tra Anna e Lorenzo (Fausto Maria Sciarappa), già profondamente minato da gelosie, incomprensioni e tradimenti, entrare seriamente in crisi. A far esplodere irrimediabilmente il conflitto tra Anna e Lorenzo è la morte di Cosimo (Cristiano Caccamo), che fa nascere in lui il desiderio di andare via da Calura e in lei quello di restare per cambiare le cose. Alla fine, dopo l’ennesimo litigio, Lorenzo confessa ad Anna di averla tradita e questo li allontana ancora di più. La morte di Cosimo, figlio del boss latitante Malorni e fidanzato di Chiara (Valentina Romani), avviene dopo che il ragazzo era stato costretto ad entrare nel programma di protezione testimoni con il fratello e la madre. A prendere questa decisione era stata proprio quest’ultima che, per salvare i figli da una vita criminale, aveva chiesto aiuto ad Anna e a Gina (Loredana Cannata). Cosimo, però, come rivelano le anticipazioni di Questo è il mio paese, non ha affatto gradito e accettato questa scelta di andare lontano da Calura e dal suo ambiente mafioso.

Questo è il mio paese: Anna è in pericolo

A questo punto, quindi, accade qualcosa di sconvolgente e terribile: Cosimo Malorni muore. Le anticipazioni di Questo è il mio paese raccontano che il figlio del boss latitante viene ucciso. La morte di Cosimo, naturalmente, distrugge Chiara che, oltretutto, per il bene del fidanzato era stata complice di Assunta, la madre di Cosimo, di Anna e di Gina appoggiando la decisione della Malorni di entrare nel programma di protezione con i suoi figli. Nel frattempo Anna si va convincendo sempre di più che ad ordinare l’assassinio del giovane sia stato Giannino Cafuero (Michele Placido), il più potente e pericoloso boss di Calura. Così il coraggioso Sindaco decide di colpire gli interessi economici del padrino e, per questa ragione, riconsidera l’attività di gestione dei rifiuti. Questo è un settore che è da sempre nelle mani di Cafuero, che non può accettare e permettere che Anna metta il naso nei suoi affari e che, soprattutto, li mandi all’aria.

Questo è il mio paese anticipazioni: il tradimento di Corrado

Così nella quinta puntata di Questo è il mio paese, in onda martedì 24 novembre, i pericoli per Anna si fanno ancora maggiori, perchè il mafioso ordina che la donna venga uccisa. Corrado (Francesco Montanari), che ha cominciato una relazione con Anna, convince Cafuero a sbarazzarsi della donna in un altro modo: facendo credere che abbia intascato delle tangenti. E, infatti, la polizia riceve delle lettere anonime che accusano il Sindaco e gli agenti sono costretti a controllare i conti di Anna, che Corrado ha fatto truccare. La sesta e ultima puntata di Questo è il mio paese andrà in onda lunedì 30 novembre.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Questo è il mio paese, anticipazioni 30 novembre: l’epilogo | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *