Questo è il mio paese, anticipazioni del 23 novembre: le preoccupazioni di Anna

By on novembre 17, 2015
Foto Questo è il mio paese IV puntata

Questo è il mio paese: Cosimo e Chiara

Questo è il mio paese, la fiction con Violante Placido nei panni di un sindaco di un piccolo paese del sud Italia, ha conquistato il pubblico di Rai 1 incollando alla tv più di 4 milioni e mezzo di telespettatori nelle prime due puntate, e oltre 5 milioni nella terza. Le vicende di Anna stanno appassionando il pubblico dell’ammiraglia Rai, la storia di questa donna che, come sindaco, lotta contro le famiglie mafiose di Calura, e, come moglie e madre, cerca di proteggere e mantenere unita la sua famiglia. Le anticipazioni di Questo il mio paese, infatti, rivelano che il Sindaco non solo deve vedersela con i Cafuero e i Malorni, ma deve anche cercare di salvare il suo matrimonio in crisi per la gelosia e il tradimento del marito e deve tenere lontana sua figlia Chiara (Valentina Romani) da Cosimo Malorni (Cristiano Caccamo), figlio di un pericoloso latitante. Il legame tra i due ragazzi, però, è troppo forte per essere spezzato e Cosimo è molto innamorato di Chiara, tanto che vorrebbe cambiare vita per lei, anche se il padre gli impone di lasciare la figlia del Sindaco. Anche Anna si rende conto che sua figlia e il figlio del boss si amano e, così, nella quarta puntata di Questo è il mio paese, in onda lunedì 23 novembre, va a chiedere aiuto alla madre di Cosimo.

Questo è il mio paese anticipazioni: Anna e le operaie

Le anticipazioni di Questo è il mio paese rivelano che, grazie all’aiuto di Gina (Loredana Cannata), Anna riesce a convincere Assunta, questo è il nome della la donna, ad affrancarsi dal marito e dalla mentalità mafiosa e ad entrare, insieme ai suoi figli, in un programma di protezione. Cosimo, però, non accetta questa scelta della madre e la vive come un grave tradimento nei confronti del padre. Il ragazzo, allora, mette in allarme Chiara facendole dei discorsi strani, rivelandole dei progetti che ha in mente. Chiara è così preoccupata che racconta tutto ad Anna e Gina. Intanto, nella nuova puntata di Questo è il mio paese non mancano i problemi a Calura. Dopo la rivolta degli immigrati che raccolgono arance, che ha causato alcuni morti, il Sindaco e l’amministrazione del paese devono fronteggiare la protesta di molte operaie tessili, che rischiano di essere licenziate per la chiusura della fabbrica in cui lavorano. Come risolvere il problema e salvare il lavoro di queste donne? Il Sindaco di Questo è il mio paese, allora, si rivolge ad una tessitrice anziana del paese, perchè possa trasmettere la sua esperienza alle operaie, affinchè siano in grado di avviare nuove attività. La quinta puntata di Questo è il mio paese andrà in onda martedì 24 novembre.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Questo è il mio paese, anticipazioni 24 novembre: Cafuero vuole liberarsi di Anna | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *