Amici 15: professori e ragazzi in conflitto. Ecco perchè

By on dicembre 12, 2015
foto_scuola_amici_15

Amici 15: eliminati i Metrò, entra Joshua

Dopo due settimane di sfide si è giunti all’ultima puntata del pomeridiano di Amici 15 prima dello stop per le vacanze natalizie durante le quali i ragazzi potranno tornare a casa e godersi le festività. Ma prima che tutto ciò potesse accadere lasciando andare a casa tutti i ragazzi felici qualcosa è arrivato a turbare la quiete della classe: per la puntata di oggi, infatti, a scegliere le proprie squadre dovevano essere Sergio e Michele ma la commissione, quella di canto in particolar modo, ha ritenuto opportuno intromettersi nelle scelte artistiche dei ragazzi poiché hanno riscontrato delle anomalie nella scelta di alcuni ragazzi, primi tra tutti Floriana ed i Metrò. Questo gruppo, in particolar modo, è stato preso di mira dal professore Carlo Di Francesco che li ha accusati di essere troppo finti sul palco e preparati e “questa finzione sul palco si vede, la gente la percepisce ed è palese che è tutto artefatto“. Dunque, senza aver bisogno di un esame il maestro di canto ha già la sua sentenza: sfida immediata per loro. A tentare di soffiargli il posto, ed a riuscirci, è arrivato Joshua un ragazzo polistrumentista che si è esibito in due performance: in una accompagnandosi con la chitarra ed in un’altra col pianoforte. L’essere poliedrico unito alla sua voce ha conquistato il giudice esterno della sfida che ha decretato la sua entrata nella scuola ai danni dei Metrò senza doverci pensare troppo.

Amici 15: la sfida del Sabato

Successivamente, seppur abbastanza scossi dalla prima eliminazione di questa edizione i ragazzi hanno dovuto affrontare la sfida a squadre per la quale le prove stavolta sono state decise dai professori, fatta eccezione per l’ultima che era decisiva per il voto finale. Tra le prove sono spiccate le esibizioni di Elodie che ha compiaciuto sia Emma, ospite della puntata, sia il pubblico ma soprattutto Rudy Zerbi giudice della prova che ha addirittura asserito “avrei voluto che la canzone durasse ancora di più” e, dunque, nonostante la bravura dei Rua non ha potuto non dare il punto all’eclettica cantante. A fare da padrone per la categoria canto è stato soprattutto Sergio che ha portato ben due punti alla sua squadra, in apertura ed in chiusura, contro un validissimo avversario, l’ex concorrente del team Loser di JAx a The Voice Lele. Sono spiccati, invece, per la categoria canto sicuramente Michele ed Andreas che hanno messo Natalia Titova in seria difficoltà tanto da doverla costringere a chiedergli un bis per riuscire a capire meglio: un’improvvisazione su Arriverà l’Amore di Emma che è stata poi sufficiente e, seppur con grandi complimenti per Andreas, il punto è andato a Michele il quale, tuttavia, perde la sfida a squadre contro il gigante buono che conquista con le sue esibizioni e la sua squadra pubblico e giuria.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

2 Comments

  1. Pingback: Amici 15: Luca Carboni arriva nel day time e Elena D’Amario va via | LaNostraTv

  2. Pingback: Amici 15, sfida a tre: le migliori e le peggiori esibizioni di Sabato. Fuori i Raft | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *