Amici 15, tensioni e lacrime: cantanti al veleno

By on
foto elodie ad antonio amici

Amici 15: la sfida del sabato e le squadre

La sfida dell’altro sabato ha decretato la vittoria della squadra di Daniele contro quella di Gessica che di conseguenza è andata in sfida immediata contro la ballerina Federica. Il duello all’ultimo passo di danza per il posto nella scuola di Amici si terrà domani, dopo una settimana di preparazione che ha visto molto impegnate entrambe le danzatrici. Dopo il momento tanto temuto della prima sfida, però, sarà il momento della nuova sfida le cui sorti sono state affidate per stavolta ad Antonio dei Metrò e ad Elodie che durante la settimana hanno potuto fare le consuete audizioni ai propri compagni per capire chi scegliere o meno per la propria squadra ma soprattutto chi schierare o meno. Scelte da ponderare con la giusta attenzione dal momento in cui la sconfitta nella sfida di domani potrebbe significare per uno dei due mettere a rischio il proprio banco nella scuola. Come la settimana scorsa a rimanere fuori dalle scelte sono state Yvonne e Floriana che se per la scorsa volta hanno cercato di capire che una scelta andava fatta e qualcuno doveva pur rimanere fuori, stavolta non sono riuscite ad accettare ancora una volta di non essere in squadra ed hanno sbottato: Floriana in particolare che, in lacrime, ha protestato contro i suoi compagni asserendo che, essendo sotto esame, potrebbe essere la sua ultima settimana ed è stato davvero scorretto negarle ancora una volta un’esibizione.

Amici 15: Aula 39 inschierabili. La lite con i professori

Stangata ancora più dura, invece, è arrivata per i componenti della boy band Aula 39 che, nonostante siano stati scelti da Elodie per far parte della sua squadra, non saranno schierabili per volontà della commissione di canto. I professori, infatti, hanno ritenuto giusto consegnare la maglia rossa ai cantanti per la scarsa riuscita della loro preparazione settimanale ma i ragazzi, forti del loro lavoro e sacrificio, non hanno tentennato nel ribattere: “io credo che non meritiamo questa maglia perché abbiamo cantato e riscritto una canzone dei Coldplay. L’abbiamo concepita in maniera diversa da come è stata scritta originariamente“. La risposta un po’ carente di umiltà forse non è piaciuta tanto ai professori che dunque hanno cercato di far comprendere come questi stop siano dei mezzi attraverso i quali cercano di far capire ai concorrenti che quella non è la strada giusta e che c’è bisogno di rivedere qualcosa. La new entry Marco Maccarini, in particolare, ha voluto esprimere il suo parere chiudendo il cerchio di critiche: “ragazzi, senza umiltà non si arriva lontano per quanto bravi possiate essere, ricordatelo sempre” ha sentenziato.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. Pingback: Amici 15: Sergio e Michele capisquadra. Novità nello speciale di sabato | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *