Anticipazioni Cuore ribelle dal 14 al 18 dicembre: Pilar arriva ad Arazana

By on dicembre 11, 2015
foto cuore ribelle

Cuore ribelle: l’intraprendente Pilar

La telenovela di Antena 3 Cuore ribelle continua a fornire spunti interessanti e storie intriganti, nonostante la programmazione che Rete 4 le abbia riservato non inciti certo i telespettatori a seguire le vicende della soap opera, confinata in puntate pillole che vanno in onda la mattina presto. Le anticipazioni, infatti, per le puntate in onda la settimana prossima, dal 14 al 18 dicembre, si preannunciano ricche di colpi di scena e, anche nella settimana che precede la settimana di Natale, arriva un nuovo personaggio. Nel cast di Cuore ribelle fa il suo ingresso una giovane e intraprendente ragazza, che farà battere il cuore di qualcuno ad Arazana. Nel piccolo paese spagnolo arriva Pilar Candela, la nipote di Padre Damian, che fa perdere la testa a Jairo. L’amore, quindi, continua ad essere protagonista a Cuore ribelle, tra amori che nascono, amori che finiscono e amori che si consolidano. Un sentimento che diventa sempre più forte, infatti, è quello tra Lupe e Chato, tanto che la ragazza, stanca delle continue pressioni di Alvaro e del paese, chiede a Chato di andare via con lei da Arazana. Questo, naturalmente, significa che il bandolero dovrà lasciare i suoi compagni, provocando soprattutto la tristezza di Rafalin.

Anticipazioni Cuore ribelle: padre e figlio insieme

A Cuore ribelle, poi, c’è un bandolero che è felice ed è Juan. Il bandito/marchese, infatti, dopo un tentennamento iniziale e grazie ai consigli di Sara, accetta la sua paternità e vive dei momenti di gioia e serenità con Alejandro, il figlio di cui ignorava l’esistenza. Non solo di passione e d’amore filiale, però, si vive ad Arazana ma pure di intrighi, complotti e macchinazioni e la maestra indiscussa di tutto questo è Donna Leonor che, però, come rivelano le anticipazioni di Cuore ribelle, non sta passando dei momenti facili nell’ultimo periodo. Non solo, a causa del suo odio per Sara, ha causato la morte del suo unico figlio, Fernando, ma, adesso, la Velasco ha anche qualcuno che le sta con il fiato sul collo e la controlla. I Generali implicati insieme a lei nel tentativo di colpo di Stato, stanchi dei fallimenti e dei ritardi della nobildonna, hanno mandato ad Arazana Anibal Ruiz, un militare che, spacciandosi per il nuovo direttore della banca, dovrà sorvegliare Leonor. Tra il militare e Leonor i contrasti nascono immediatamente e si acuiscono ancora di più quando la donna decide di far scortare a Mendoza una carico d’oro, che è destinato alla realizzazione del colpo di Stato. Come rivelano le anticipazioni degli episodi in onda dal 14 al 18 dicembre, Anibal non accetta affatto questa scelta di Leonor. Chi l’avrà vinta tra i due?

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Cuore ribelle, anticipazioni dal 21 al 24 dicembre: Ines sta male | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *