Barbara d’Urso barcolla ma non molla: Pomeriggio Cinque non vince più

By on dicembre 12, 2015
foto Barbara d'Urso studio 11

Barbara d’Urso contro la coppia Liorni-Parodi

Quest’anno Pomeriggio Cinque a quanto pare non riesce più a vincere sistematicamente la sfida degli ascolti contro La vita in diretta, il rotocalco quotidiano di Rai1 condotto con successo da Marco Liorni e Cristina Parodi. Il programma d’informazione del pomeriggio della prima rete si conferma leader assoluto della fascia oraria nella quale va in onda, in sovrapposizione con Pomeriggio Cinque, nonostante nella prima mezz’ora della seconda parte (la prima parte va in onda dalle 14.10 alle 15.00 circa) deve fare i conti con la forte concorrenza della soap Il Segreto (qui le trame di tutti gli episodi in onda la prossima settimana). E a proposito de Il Segreto, pare che non serva più a molto il fortissimo traino della soap che per due stagioni ha garantito a Barbara d’Urso e al suo Pomeriggio Cinque una partenza col botto, che le ha permesso di insidiare parecchio La vita in diretta condotta dalla coppia formata da Franco Di Mare e Paola Perego (stagione 2013/2014) e da Marco Liorni e Cristina Parodi (nella scorsa stagione). Proprio il conduttore romano e la first lady di Bergamo, che quest’anno guidano il programma per la seconda volta insieme, stanno vincendo spesso contro l’agguerrita concorrenza di Canale 5 battendo la trasmissione (e la conduttrice) rivale.

Pomeriggio 5 contro La vita in diretta: è guerra per gli ascolti

Ieri Il Segreto è stato seguito da oltre 3 milioni di telespettatori, con uno share del 27,51%. Un risultato eccellente, che tuttavia non è stato utile a Pomeriggio Cinque per prevalere e vincere la sfida degli ascolti contro La vita in diretta sfruttando il forte traino. A seguire il rotocalco di Canale 5 firmato Videonews sono stati infatti 2.056.000 telespettatori (share del 17,45%) nella prima parte, meno di 2 milioni di telespettatori nella seconda parte (share del 14,47%) e 2.034.000 telespettatori (share del 13,82%) nella breve striscia dedicata al GF. Risultati migliori per La vita in diretta invece (ieri, come ogni venerdì, trasmessa sia da Roma con Marco Liorni che da Milano con Cristina Parodi), che nel complesso è stata seguita tra le 16.35 e le 18.45 circa da 2.213.000 telespettatori, conquistando quindi ancora una volta la leadership degli ascolti. Sembra quindi svanito l’effetto “Zecchino d’oro”, che ha permesso a Pomeriggio Cinque di recuperare qualche punto di share rosicchiando telespettatori a Rai1 nei giorni di messa in onda della kermesse canora dedicata ai più piccoli (trasmessa dal 17 al 21 novembre con la conduzione di Cristel Carrisi e Flavio Montrucchio). Sarà curioso sapere come andranno le cose dopo le festività natalizie: Pomeriggio Cinque terminerà infatti venerdì prossimo, ma La vita in diretta farà compagnia ai telespettatori ancora per qualche puntata prima di Natale e dovrebbe ripartire in anticipo a gennaio 2016 rispetto al programma rivale.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *