Claudio Lippi in ospedale: forfait a L’anno che verrà. L’annuncio di Amadeus

By on dicembre 31, 2015
foto di Claudio Lippi

L’anno che verrà: Claudio Lippi assente a causa di un malore

Avrebbe dovuto condurre L’anno che verrà con Amadeus e Rocco Papaleo, ma un malore che lo ha colto di sorpresa durante le prove lo ha messo in K.O. costringendolo ad un ricovero d’urgenza in ospedale: è questo il motivo dell’assenza di Claudio Lippi sul palco dello show musicale di fine anno in onda su Rai1 in diretta da Matera con il padrone di casa di Mezzogiorno in famiglia e l’attore-comico lucano. Un trio di conduttori trasformatosi in un duo, che farà compagnia ai telespettatori della prima rete fino alle prime ore del 2016 con una serata ricca di ospiti, iniziata pochi minuti fa, subito dopo la fine del discorso di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, tramesso come da tradizione a reti unificate dalle 20.30 alle 20.50 circa. “Claudio ieri durante le prove ha preso freddo. Ora ci sta guardando. Ciao Claudio!”. Così Amadeus ha annunciato ufficialmente l’assenza di Claudio Lippi dallo show di Rai1. Non si conoscono le cause del malore: l’unica cosa certa è che il conduttore trascorrerà l’ultima sera del 2015 in ospedale dove è stato ricoverato per una serie di accertamenti dopo il malore che lo ha colpito.

CLaudio Lippi non può condurre L’anno che verrà: come sta il conduttore?

Le condizioni di salute di Claudio Lippi non dovrebbero essere preoccupanti e quasi certamente già domani si saprà con esattezza cosa ha provocato il suo malore e probabilmente anche se dovrà rimanere in ospedale o verrà dimesso. Nei giorni scorsi, dopo l’ufficializzazione della sua partecipazione in qualità di conduttore a L’anno che verrà con Amadeus e Rocco Papaleo, l’ex braccio destro di Antonella Clerici a La prova del cuoco ha avuto qualche divergenza con il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, dicendosi deluso a mezzo stampa per essere ancora in attesa di un programma tutto suo. Leone ha risposto per le rime a Lippi, anch’egli a mezzo stampa, sottolineando che la sua presenza nei programmi della Rai è assidua e costante nonostante non partecipi come padrone di casa ma come ospite. E un brutto scherzo del destino ha voluto che proprio stasera che avrebbe dovuto prendere parte a L’anno che verrà da conduttore, le sue condizioni di salute lo hanno costretto a dare forfait obbligandolo ad attendere l’arrivo del nuovo anno in un ospedale della città dei sassi, nuova location che ospita lo show del Capodanno nella sua splendida Piazza Vittorio Veneto.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>