Cotto e Mangiato, 11 dicembre: quadrotti al miele e noci. La ricetta

By on dicembre 11, 2015
foto Tessa quadrotti miele e noci

Dolci Cottto e Mangiato: ricetta quadrotti al miele e noci

Anche oggi, come quasi tutti i venerdì, Tessa Gelisio ha proposto a Cotto e Mangiato una ricetta dolce, dopo quattro appuntamenti (da lunedì fino a ieri) nei quali ha preso per la gola gli italiani sintonizzati su Italia 1 all’ora di pranzo con splendidi piatti ideali da servire a tavola a pranzo o a cena. Venerdì scorso la conduttrice ha servito agli amanti della buona cucina (o meglio ai più golosi) una strepitosa mousse al caffè con amaretti e cacao, mentre nella puntata di oggi, 11 dicembre, la regina dei fornelli delle reti Mediaset ha conquistato il palato degli spettatori di Studio Aperto con degli irresistibili quadrotti al miele e noci. Come spesso accade, la ricetta è stata anticipata prima della trasmissione dalla Gelisio tramite la sua pagina facebook ufficiale, dove stamani ha scritto (allegando una foto dei quadrotti): “Siete golosi di dolci? I miei quadrotti al miele e noci, che vedrete oggi a Cotto e Mangiato, li potete mangiare senza sensi di colpa. Sono perfetti anche per colazione, per iniziare la giornata con l’energia giusta! Come sempre ci vediamo su Italia 1 alla fine del TG delle 12.25. A tra poco!”. Trattasi di un dessert molto semplice e velocissimo da realizzare, come sottolineato da Tessa a Cotto e Mangiato subito dopo la sigla iniziale, prima di presentare la ricetta.

Cotto e Mangiato: quadrotti al miele e noci. Ecco come prepararli

Realizzare questi golosissimi quadrotti al miele e noci firmati Cotto e Mangiato, ricetta dolce di oggi (venerdì 11 dicembre) è abbastanza semplice. Bisogna tritare una decina di noci. Tagliare poi per la lunghezza in tre parti uguali una pasta sfoglia rettangolare. Tagliare in cinque poi per l’altro senso (Tessa ironizza svelando che da piccola a scuola era molto brava in geometria!). Tagliare quindi nello stesso modo una seconda pasta sfoglia. Distribuire un vasetto di miele su una parte dei quadrotti, esattamente la metà (miele non pastorizzato consiglia la conduttrice, altrimenti perde tutte le proprietà: è perciò meglio biologico). Sovrapporre un po’ di noci tritate e adagiarvi sopra gli altri quadrotti. Chiudere sigillando bene i bordi e tagliare la pasta in eccesso. Chiudere usando i lembi della forchetta come se fossero ravioli (è possibile usare anche la rotella tagliapasta). Praticare un’incisione su ogni quadrotto. Sbattere qualche cucchiaio di latte con un uovo e usare il composto per spennellare i quadrotti. Mettere ancora qualche noce sulla superficie, da schiacciare, e cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti. Un dessert, una colazione o una merenda davvero semplicissima! Quadrotti sfornati: cotti… e mangiati! La gallery con le foto della preparazione è disponibile di seguito. Tempo di preparazione: mezz’ora o quasi. Spesa da sostenere: 9/10 euro circa.

foto_quadrotti_miele_e_noci_1.png

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

One Comment

  1. Pingback: Cotto e Mangiato, ricetta 18 dicembre: dolce “di-vino” | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *