Cotto e Mangiato, ricetta 18 dicembre: dolce “di-vino”

By on dicembre 18, 2015
foto cotto e mangiato dolce di vino

Ricetta Cotto e Mangiato: il dolce “di-vino” di Tessa Gelisio

Ultimo appuntamento della settimana con Cotto e Mangiato, l’angolo culinario di Studio Aperto curato da Tessa Gelisio, che ogni giorno al termine dell’edizione del telegiornale delle 12.25 prende per la gola i telespettatori di Italia 1 più affamati (e più golosi) con gustose specialità della cucina italiana, ideali da servire a tavola a pranzo e a cena. Solitamente il venerdì la conduttrice propone sempre una ricetta dolce, com’è avvenuto la settimana scorsa quando sulla tavola di Cotto e Mangiato sono stati serviti dei meravigliosi quanto irresistibili quadrotti al miele e noci, o due settimane fa quando la regina dei fornelli delle reti Mediaset ha presentato una strepitosa mousse al caffè con amaretti e cacao. La ricetta protagonista di oggi, 18 dicembre 2015, è stata invece quella del dolce “di-vino”, che Tessa ha anticipato stamani sulla sua pagina facebook pubblicando una foto con la didascalia: “Sto cominciando a provare ricette per le cene di Natale. Questo dolce di vino potrebbe essere proprio una buona idea. Vi aspetto oggi a Cotto e Mangiato su Italia 1 alle 12.25, così mi potete dare la vostra opinione”. La spiegazione della realizzazione del dolce è disponibile nel paragrafo successivo mentre la gallery con le foto che illustrano le varie fasi della preparazione è presente a fine articolo.

Cotto e Mangiato: dolce “di-vino”. Ecco come prepararlo

Per realizzare questo dolce di-vino firmato Cotto e Mangiato si impiega poco meno di un’ora (circa 55 minuti) e si deve sostenere una spesa che ammonta a circa 6/7 euro, necessaria per acquistare i vari ingredienti. Come prima cosa bisogna ammorbidire in una boule 125 grammi di burro biologico. Appena sarà diventato una crema, aggiungere 125 grammi di zucchero, i semini di mezzo baccello di vaniglia, un cucchiaino di cannella ed amalgamare. Aggiungere poi un pizzico di sale, un paio di uova intere e amalgamare ancora bene. Unire quindi 75 millilitri di vino rosso, 125 grammi di farina doppio 0 setacciata, una bustina di lievito, 2 cucchiai di cacao in polvere e 75 grammi di cioccolato fondente spezzettato. Amalgamare il tutto. Imburrare e infarinare una tortiera da 22 centimetri e versarvi dentro l’intero composto. Livellare e adagiare in superficie circa 20 amarene sciroppate. Cuocere in forno alla temperatura di 180 gradi per tre quarti d’ora. Terminata la cottura, sfornare il dolce, porlo su un vassoio, decorarlo con altre amarene poste al centro in superficie, spolverarlo con zucchero a velo a piacere e servirlo: dolce di-vino cotto… e mangiato!

foto_dolce_di_vino_1.png

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!