Detto Fatto, 7 dicembre: brownies e cookies di Jeff Thickman

By on dicembre 7, 2015
foto brownies e cookies

Detto Fatto, insieme per il ponte dell’Immacolata

Non si fermano per le feste, i tutorial di Detto Fatto. Già al termine della puntata di venerdì, la redazione ha annunciato che il programma non si sarebbe fermato per il lungo ponte dell’Immacolata. Le promesse sono state mantenute e, infatti, Caterina Balivo e i suoi sono andati in onda a partire dalle 2, su Rai2. Ad aprire la puntata del lunedì è stato l’istrionico Jeff Thickman, che ha accompagnato i telespettatori nella preparazione di un grande classico americano: i brownies e i cookies. Lo chef ha regalato degli importanti segreti che aiuteranno a ottenere un risultato perfetto. In particolare, per quanto riguarda i brownies, il segreto ha riguardato la percentuale di massa di cacao del cioccolato fondente, che deve essere il più puro possibile. La pasticceria di Detto Fatto non si è fermata ai golosi biscotti di Thickman. Ancora il cioccolato, protagonista della puntata di venerdì, con i cioccolatini ripieni fai da te di Mirco Della Vecchia. Nel paragrafo che segue, gli ingredienti, le dosi e il procedimento per i dolcetti d Jeff Thickman di oggi.

Ricette Detto Fatto, come si preparano i brownies e cookies

Ingredienti per i chocolate-chips cookies: 100 g di burro, 40 g di zucchero grezzo di canna, qualche goccia di estratto di vaniglia, un uovo, 170 g di farina 00, un pizzico di lievito in polvere, un pizzico di sale, 200 g di gocce di cioccolato. Per i brownies: 55 g di cioccolato fondente al 99%, 110 g di burro, 200 g di zucchero, mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia, 2 uova, 60 g di farina 00, un pizzico di sale, 60 g di noci sgusciate. In una ciotola capiente, lavorare il burro morbido con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Aggiungere l’uovo e mescolare vigorosamente. Unire la farina setacciata e il lievito. Continuare a impastare e, solo alla fine, incorporare le gocce di cioccolato. Formare delle palline con le mani o con un cucchiaio porzionatore. Adagiare i biscotti su una placca da forno foderata e cuocere a 190°C per circa 10′. Per preparare i brownies, sciogliere il cioccolato con il burro, a bagnomaria o nel microonde. Aggiungere l’estratto di vaniglia e lo zucchero. Incorporare le uova, una alla volta. Aggiungere la farina, il sale e le noci a pezzetti. Foderare uno stampo quadrato da 20 cm con un foglio di carta alluminio, quindi ungerlo con poco olio di semi. Colare l’impasto all’interno della teglia e cuocere in forno a 175°C per 20-25′. Lasciar raffreddare la preparazione in frigorifero e servire i brownies tagliati a quadrati. Jeff Thickman consiglia di preparare in casa l’estratto di vaniglia, in maniera molto semplice. Il pasticcere suggerisce di riempire un barattolo con quanti più baccelli di vaniglia possibile, per poi riempirlo di vodka. L’estratto può conservarsi anche per 4-5 anni.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, 14 dicembre: la torta delle feste di Spadafora | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *