Festival di Sanremo 2016, delusione e polemiche per gli esclusi: parla Marco Carta

By on dicembre 13, 2015
foto marco carta

Festival di Sanremo 2016: felicità e malcontenti per il cast ufficiale dei Big

Come da prassi, ogni anno all’Arena di Giletti in prossimità delle vacanze di Natale il direttore artistico e presentatore del Festival di Sanremo che per quest’anno è risultato essere, stra-confermato, Carlo Conti ha rivelato ufficialmente il cast che comporrà la sezione Big per l’edizione 2016 al completo. Volenti o nolenti le polemiche si fanno sentire già a caldo e se i fan di molti dei cantanti rientrati nella rosa come Annalisa, Noemi, Deborah Iurato, Lorenzo Fragola, Rocco Hunt, Dear Jack, Alessio Bernabei e tanti altri stanno festeggiando con il proprio idolo la lieta novella c’è qualcuno che invece lamenta un cast che, fatta eccezione per qualche vero antenato della musica italiana come Patty Pravo, gli Stadio ed Enrico Ruggeri, è zeppo di giovani ragazzi provenienti dai talent. Come ogni anno la cosa fa discutere e non poco anche se, è chiaro, che cantanti del calibro di Tiziano Ferro, Gianna Nannini (ospiti lo scorso anno) e Laura Pausini (super-ospite di quest’anno) non posso che ricoprire il ruolo di guest star in una kermesse canora che, negli ultimi anni in particolar modo, cerca di risollevare le sorti di artisti o comunque di dare maggior lustro e visibilità alle produzioni dei concorrenti che senza sarebbero sicuramente meno risuonanti.

Festival di Sanremo 2016, gli esclusi: la grande delusione di Marco Carta

Se da un lato, però, le critiche lasciano il tempo che trovano perché se lo scorso anno con questa formula Conti ha fatto un Festival degno di nota, non potrà essere altrimenti anche per quest’anno, dall’altro c’è chi invece non è riuscito ad entrare a far parte del cast ed ha voluto dire la sua, esprimendo il proprio rammarico nel migliore dei modi possibili. Primo tra questi è stato Marco Carta che sulla sua pagina ufficiale Facebook ha reso nota la sua delusione nel non essere scelto per l’ennesima volta; tuttavia, con estrema umiltà e cautela, cerca di far notare al pubblico tramite le sue parole come le canzoni da loro scartate e pubblicate successivamente ugualmente in questi anni siano risultate tutte disco di platino o disco d’oro, quindi gradite parecchio al pubblico. Posto ciò ha spiegato come, nonostante apprezzi il conduttore per la sua carriera e la sua professionalità, si senta deluso dalla scelta di lasciare fuori il suo brano dalla formazione della rosa dei 20 concorrenti per il prossimo Sanremo. Ha colto, infine, l’occasione per annunciare che il suo nuovo album, a questo punto, uscirà ugualmente a Marzo 2016 e ricorda ai suoi fan che lui continuerà comunque a fare la sua musica nonostante capitino queste che per lui altro non possono essere che ingiustizie.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

One Comment

  1. Adriana

    dicembre 14, 2015 at 01:06

    Vai avanti Marco non Arrendersi !! Seu Unico!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *