La prova del cuoco, 3 dicembre: torta di frolla tripla bontà

By on dicembre 3, 2015
foto torta di frolla tripla bontà

Ricette La prova del cuoco, i dolci prima del tiggì

Si torna a cucinare, negli studi di Cinecittà. Fabio Picchi giudica la quarta sfida settimanale, con le due cugine che ancora non sono riuscite a portare a casa il montepremi. Dall’altra parte della barricata, il veterano Gilberto Rossi ha venduto cara la pelle e non si è fatto sconfiggere. L’ultima chance, per le due concorrenti, rimane il blind test di domani, giudicato da Antonella Clerici. L’assenza di Alessandra Spisni è stata oggi riempita dagli gnocchi alla parigina di Anna Moroni, mentre Marco Bianchi ha preparato uno sfizioso timballo di pasta integrale al forno con i funghi. Dopo il successo della torta pinolata di Anna Moroni, è Sergio Barzetti a regalare una ricetta casalinga: la torta di frolla tripla bontà. Il maestro di cucina lombardo ha voluto proporre un dolce speciale studiato per i tre anni della sua bambina, poco ghiotta di dolci ma molto golosa di cioccolato. Nel paragrafo seguente, gli ingredienti, le dosi e le fasi di preparazione del dolce di Sergio Barzetti.

La prova del cuoco, torta di frolla tripla bontà

Ingredienti per la frolla: 200 g di farina di farro bianco, 50 g di farina di riso, 175 g di burro, 100 g di zucchero di canna, 3 tuorli, 80 g di gocce di cioccolato, sale q.b. Ingredienti per la farcia: 150 g di farina di mandorle, 100 g di burro, 100 g di cioccolato fondente, 20 g di zucchero di canna, 2 uova, 75 g di zucchero a velo, sale q.b. Per la glassa: 50 g di pinoli, 1 albume, 40 g di zucchero a velo, 3 gocce di limone. Iniziare con la preparazione della frolla. Lavorare il burro morbido con i tuorli, quindi unire il sale e lo zucchero di canna. Unire la farina di farro a quella di riso e incorporarla al composto. Lavorare velocemente e lasciar riposare in frigorifero per 30′. Inglobare le gocce di cioccolato nella frolla con l’aiuto del mattarello. Foderare una teglia con cerniera con della carta da forno bagnata e strizzata, quindi adagiarvi il guscio di frolla. Forare il fondo con una forchetta. A questo punto, dedicarsi alla farcia. Montare i tuorli con lo zucchero di canna, lo zucchero a velo e il succo di limone. Incorporare la farina di mandorle e il cioccolato fuso. Montare gli albumi a neve e incorporare alla crema. Farcire il guscio di frolla. Per la glassa, montare gli albumi a neve con lo zucchero e il limone. Aggiungere i pinoli e colare sulla torta. Infornare a 175°C per 35-40′. Decorare il cioccolato fuso, alcuni ciuffi di panna e lamponi.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Dolci La prova del cuoco, 9 dicembre: gli struffoli delle feste | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *