L’anno che verrà, Rai1: grandi ospiti a Matera con Amadeus, Lippi e Papaleo

By on dicembre 24, 2015
foto logo l'anno che verra

L’anno che verrà cambia location e conferma ospiti prestigiosi su Rai 1

Cambio di programma per Rai 1 quest’anno: a condurre la consueta serata di Capodanno non sarà il simpatico Flavio Insinna, impegnato in questo periodo a presentare la terza edizione di Boss in Incognito, ma Amadeus che, insieme a Claudio Lippi e Rocco Papaleo, sarà alla guida de L’anno che verrà. La trasmissione, quest’anno, cambierà pure location e dalla settentrionale Courmayer si trasferirà nel meridione, a Matera. Quello che, invece, resterà immutato è il ricco parterre di ospiti che si alterneranno sul palcoscenico allestito nella Piazza Vittorio Veneto della Città dei Sassi, riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità e, da poco, proclamata Capitale della Cultura 2019. Un luogo molto suggestivo, quindi, che ospiterà grandi artisti che accompagneranno il pubblico di Rai 1 dal 2015 al 2016, allientandolo con uno show che durerà più di quattro ore e comincerà, come di consueto, dopo il discorso di fine d’anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’anno che verrà vanterà ospiti del calibro di Renzo Arbore, di cui in questi giorni si stanno celebrando i cinquant’anni carriera, accompagnato dalla sua Orchestra Italiana, e del cantautore romano Antonello Venditti.

L’anno che verrà: a Matera anche i protagonisti di “Tale e Quale Show” e dei talent

Tra divertimento, giochi e sorprese, in un contesto incantevole e impregnato di cultura e tradizione, non mancheranno poi tanti altri ospiti di prestigio. Così a L’anno che verrà di Amadeus, Lippi e Papaleo ci saranno anche Malika Ayane, Francesco Renga, Marco Masini, Noemi che scalda la voce per il prossimo Festival di Sanremo, gli Urban Strangers, Paul Young e tanti altri. Ma non finisce qui, perchè direttamente da Tale e Quale Show arriveranno nella piazza di Matera Bianca Guaccero, Silvia Salemi, Roberta Giarrusso, Massimo Lopez e Alessandro Greco. E, ovviamente, in un programma che guarda al futuro, come è L’anno che verrà, non potevano mancare alcune delle giovani promesse della musica italiana, che sono nate nei talent show. Così, nella serata del 31 dicembre, in onda su Rai 1 e anche in HD sul Canale 501, interverranno Giada Agasucci, Greta Manuzzi, Davide Mogavero, Ottavio De Stefano e Vincenzo Capua. Gli artisti che parteciperanno a L’anno che verrà, anche in questa edizione, daranno vita ad uno spettaccolo dove la musica avrà un ruolo dominante. Si esibiranno cantando i brani più noti e belli della musica di oggi e di ieri e saranno accompagnati da un’orchestra di trenta elementi diretta dal Maestro Stefano Palatresi.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

3 Comments

  1. Pingback: Claudio Lippi in ospedale: forfait a L’anno che verrà. L’annuncio di Amadeus | LaNostraTv

  2. Pingback: Capodanno Rai1: polemiche, critiche ed esposti. Parla il dipendente sospeso | LaNostraTv

  3. Pingback: Renzo Arbore commosso a L’Arena: il ricordo di Mariangela Melato | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *