Legàmi, anticipazioni del 12 dicembre: Diana la farà franca?

By on dicembre 6, 2015
Foto Legàmi 16 maggio

Legàmi: Diana è furiosa e spaventata

La povera Ines, finalmente, è riuscita a scappare dal seminterrato in cui l’aveva rinchiusa Diana, una puntata memorabile, quindi, quella di ieri di Legàmi in cui i telespettatori hanno potuto tirare un sospiro di sollievo, dopo aver temuto per la vita della più buona delle sorelle Nogueira. Cosa accadrà, adesso, nella puntata in onda sabato 12 dicembre alle 16.15 circa su Rai 1? Diana pagherà per tutta la malvagità, che ha dimostrata già dalle prime puntate di Legàmi, o la farà franca ancora una volta? Nel frattempo Ines si fa aiutare da un automobilista, che stava passando da là per caso; mentre Diana, presa dalla rabbia ma anche dalla paura di essere scoperta, cerca di far sparire ogni traccia del rapimento dallo scantinato. Inoltre, le anticipazioni di Legàmi portano i telespettatori a casa di Eunice, che piange disperatamente dopo aver visto che Diana, rincasata dopo aver fatto pulizia, si comporta come una pazza, sia per l’ira causata dalla fuga della sorella ma anche perchè ha il timore di essere scoperta. Eunice è, ormai, sempre più vicina ad un crollo psicologico, tanto che Isabel e Gi sono molto preoccupate e, soprattutto, non si spiegano perchè la donna si stia facendo abbindolare così da Diana, rischiando di perdere il resto della sua famiglia.

Anticipazioni Legàmi: Diana riesce a fuggire

Chi, invece, comprende la natura crudele e diabolica di Diana sono Antonio e Graciete, i suoi genitori adottivi, che nella puntata di sabato prossimo di Legàmi, quando vengono a sapere della scomparsa di Ines, restano sconvolti e sono sicuri che quella ragazza, che loro hanno cresciuto con tanto amore come se fosse figlia loro, sia l’artefice del rapimento. Nel frattempo, le anticipazioni di Legàmi rivelano che Ines riesce a raggiungere la villa del suo fidanzato. Qui trova solo Francisca ed Adelaide a cui racconta tutto quello che le ha fatto sua sorella. Adelaide, personaggio molto impulsivo come sanno bene i telespettatori di Legàmi, vorrebbe convincere Ines ad andare subito a denunciare Diana ma Francisca consiglia alla nuora di aspettare che torni a casa Joao. Il ragazzo, che era uscito sempre alla ricerca della fidanzata, quando torna è felicissimo e accompagna Ines alla polizia. Qua la ragazza racconta di nuovo cosa ha subito e cosa le ha fatto sua sorella e, così, scatta subito la denuncia. Inoltre gli inquirenti rilevano le impronte digitali di Diana, che confermano il racconto di Ines. Così vanno a casa di Diana per arrestarla. Nella puntata 204 il pubblico di Legàmi vedrà Diana dietro le sbarre? Purtroppo no, perchè la ragazza riesce a scappare dalle scale di servizio, lasciando la madre, impotente ed incredula, ad assistere all’irruzione, ormai inutile, della polizia in casa sua.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *