Alba Parietti emozionata a L’Arena: gli amori e il ricordo dei genitori

By on gennaio 3, 2016
foto alba parietti

Alba Parietti a L’Arena: l’intervista esclusiva

Come ogni domenica, intorno alle 14, l’appuntamento con L’Arena di Massimo Giletti su Rai Uno. Puntata speciale come prima del nuovo anno, che vede grandi nomi del mondo dello spettacolo. Dopo la tanto attesa intervista al grande Renzo Arbore, con cui Giletti apre il programma, è il momento di una super donna di spettacolo, molto criticata e molto amata dal pubblico: Alba Parietti. Il conduttore comincia subito l’intervista con un argomento molto toccante per Alba: sua madre. La Parietti ricorda la madre come una donna molto intelligente e discreta. La donna per circa ottant’anni aveva scritto dei diari che Alba ha trovato solo dopo la sua morte. In quel periodo la show woman era alle prese con la scrittura del libro per Mondadori, “Da qui non se ne va nessuno”, in cui dedica delle pagine malinconiche in sua memoria. Diversamente dal padre, la fantasiosa madre di Alba, pittrice e scultrice, non ha mai raccontato molto di sè a sua figlia e questa cassettiera, piena di diari, l’ha aiutata a ricostruire qualcosa di lei. Nei diari la donna racconta tutto di sè, ma mai di sua figlia e questa cosa ha fatto capire ad Alba che il tutto fosse una sorta di testamento da parte della madre, il suo modo di parlarle di sè, dei suoi problemi, che la Parietti non comprendeva. Nonostante le mancate diagnosi precise sui problemi psicologici della donna, la Parietti finisce col pensare che la donna soffrisse di Bipolarismo, raccontando di una madre adorabile, una “fata” come definita da lei, che di colpo si trasformava in un “mostro”.

Alba Parietti intervistata da Giletti: gli amori ed il ricordo di suo padre

L’apprensiva Alba Parietti, dopo un videomessaggio da parte di suo figlio, che la rimprovera per le sue numerose chiamate quotidiane, e la definisce come una donna che ama rispettare le donne ed il prossimo, parla del grande successo avuto negli anni ’90 e la sua paura di smarrire completamente il senso della realtà. Alba racconta dei bellissimi uomini della sua vita, pieni di fascino e mai scelti per i propri averi, e Giletti mostra alla Parietti un messaggio da parte di Christopher Lambert, in cui sembra di capire che l’amore proceda ancora in qualche modo.
Alba racconta di questo grande amore e di aver passato con lui il più bel momento della sua vita, vivendo di felicità allo stato puro. Successivamente, Giletti chiede alla show woman di una storia di cui si vociferava con un misterioso calciatore ed Alba finalmente confessa di questo passato con quest’uomo che lei definisce “un grandissimo signore”, ma di cui però non dice il nome.
Cambiando completamente argomento, Giletti mostra ad Alba Parietti un video in cui si esibisce davanti al padre in una trasmissione. Alba non ricordava quel momento ed il tutto provoca la commozione della show woman. La Parietti parla di suo padre nato da famiglia antifascista, e nonostante fosse stato negli anni vessato, parla del suo coraggio per non aver mai indossato una divisa da Balilla, ed aver sempre portato avanti le proprie idee. Guardando la foto di suo padre a scuola, che Giletti manda sullo schermo, Alba dice queste parole:”Questi siamo noi, i Parietti, quelli che in un paese italiano in cui bisognava dichiararsi fascista, per non vivere ad olio di ricino, essere bocciato a scuola, vessato, comunque aveva il coraggio di dire, noi la divisa da Balilla non la mettiamo”.

About Rossella d'Orsi

Nata nel 1995, ha conseguito nel 2014 la maturità classica ad indirizzo socio psico pedagogico, per poi diventare studentessa di Scenografia. La sua vita è legata all'arte. Balla dall'età di 7 anni, partecipando a spettacoli, concorsi, programmi televisivi. Appassionata di Tv, musica, cinema e fotografia, per lei l'arma vincente nella vita, così come nello spettacolo, è la semplicità con le sue tante pregiate sfumature.

One Comment

  1. Pingback: Domenica IN doppia Canale 5: record senza precedenti per Salvo Sottile e Paola Perego | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *