Detto Fatto: millefoglie di Alessandro Servida, 20 gennaio

By on gennaio 20, 2016
foto millefoglie

Ricette Detto Fatto: millefoglie di Alessandro Servida

La millefoglie di Alessandro Servida ha riempito di dolcezza lo studio di Detto Fatto oggi. Caterina Balivo ha dato il via al mercoledì puntando sulle delizie dello chef milanese che ha rivisitato una torta classica della tradizione, come la millefoglie, per dare un tocco personale al dessert. La cucina dello show di Rai2, che ieri ha presentato la cioccolata calda di Mirco Della Vecchia, aveva chiuso la scorsa settimana con il tiramisù al pistacchio di Franco Aliberti. Gli ingredienti necessari per realizzare la millefoglie di Alessandro Servida di oggi sono un rotolo di pasta sfoglia e zucchero semolato. Per la mousse di mandorle occorrono invece: 260 grammi di panna, 15 grammi di miele, 30 di cioccolato bianco, 55 grammi di pasta di mandorle, 10 grammi di burro di cacao. Per preparare l’ananas servono: 140 grammi di ananas fresco a cubetti, 40 grammi d’acqua, 20 grammi di zucchero e limone quanto basta. Infine per la decorazione bisogna avere in dispensa: 200 grammi di panna montata, 20 grammi di zucchero a velo e mezzo baccello di vaniglia.

Detto Fatto del 20 gennaio: la millefoglie di Servida

Per realizzare la millefoglie rivisitata di Alessandro Servida a Detto Fatto per prima cosa mettere la pasta sfoglia su una teglia, bucherellare, con l’aiuto di una forchetta, e spolverare sopra lo zucchero a velo per caramellare il tutto. Portare quindi in forno a 220 gradi per circa 10 minuti. Quando la pasta sarà cotta tagliarla in tre porzioni uguali. A questo punto preparare la mousse di mandorle. In un pentolino scaldare 100 grammi di panna con il miele. Versare poi il composto caldo sul cioccolato bianco e il burro di cacao. Amalgamare con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Aggiungere quindi anche la pasta di mandorle. Infine versare i restanti 160 grammi di panna, continuando ad amalgamare il tutto. Coprire con la pellicola e lasciare in frigorifero per 2 ore. Quindi riprendere l’impasto e montare con le fruste elettriche. Nel frattempo per preparare l’ananas far bollire l’acqua con lo zucchero. Immergere poi anche l’ananas e grattare sopra il limone. Quindi scolare e fa raffreddare. A questo punto guarnire la pasta sfoglia con la crema alle mandorle e adagiare sopra i cubetti di ananas. Chiudere con un altro strato di sfoglia e riempire nuovamente, quindi terminare con il terzo livello di pasta. Riporre la millefoglie di lato sul piatto da portata e guarnire con la panna montata e i dadini di ananas. In alternativa alla millefoglie di Alessandro Servida, i palati più golosi possono provare anche la sbrisolona al cioccolato bianco e cranberry realizzata oggi da Ambra Romani a La prova del cuoco.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, i donuts di Jeff Thickman del 21 gennaio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *