La prova del cuoco, bomboloni alla crema di Anna Moroni

By on gennaio 29, 2016
foto la prova del cuoco anna moroni

La prova del cuoco, aria di Carnevale su Rai1

Venerdì a La prova del cuoco. La puntata del venerdì, tradizionalmente dedicata ai piatti a base di pesce, si apre con Luigi Gandola, che racconta passato e presente della sua vita privata professionale. Lo chef lombardo ha preparato uno dei suoi piatti del cuore, il vialone nano con filetti di persico del lago di Como. In perfetto tema carnevalesco, il piatto del giorno di Anna Moroni. La cuoca eugubina si è oggi cimentata nella preparazione dei bomboloni alla crema, rivelando tutti i segreti della sua ricetta. Non è venerdì senza la presenza di Gianfranco Pascucci, che propone una ricetta molto originale: il pesce sciabola panato con broccoli e pop corn. Infine, per chiudere in bellezza, i panini di Modena di Daniele Reponi sono conditi a base di baccalà, burro e alici. La settimana de La prova del cuoco è stata particolarmente ricca di alta pasticceria. Ha inaugurato la ricca tornata di dolci il mitico Guido Castagna, che martedì ha regalato la sua versione della torta Sacher. Ambra Romani ha continuato nella puntata di mercoledì, con i cookies alle gocce di cioccolato. Giovedì 28 è stato il turno di Mario Ragona, che ha svelato la ricetta dei profiteroles. Nel paragrafo che segue, le dosi, gli ingredienti e le fasi di preparazione dei bomboloni alla crema.

Ricette La prova del cuoco, i bomboloni alla crema

Ingredienti: 250 g di farina manitoba, 250 g di farina 0, 150 g di zucchero semolato, 25 g di lievito fresco, 125 mL di latte tiepido, 125 mL di acqua, la scorza grattugiata di un limone, 80 g di burro, sale. Ingredienti per la crema pasticcera: 1/2 L di latte, 160 g di zucchero, 80 g di farina, 4 tuorli, 1 stecca di vaniglia, zucchero a velo. In una ciotola, stemperare il lievito di birra con il latte tiepido. Unire quindi lo zucchero, l’acqua e la scorza del limone. Aggiungere le due farine setacciate e il burro ammorbidito a pezzetti. Impastare fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo. Lasciar lievitare l’impasto per due ore, a temperatura ambiente. Stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello, fino ad arrivare allo spessore di 1 cm. Realizzare i bomboloni con l’aiuto di un coppa pasta, sistemarli distanziati su una teglia da forno foderata e lasciar lievitare per un’altra mezz’ora. Tagliare la carta da forno a misura dei bomboloni e tuffare in olio bollente – tenendo la carta – a 170°C. Girare di tanto in tanto e rimuovere la carta. Scolare i bomboloni sulla carta da cucina, farcire con la crema pasticcera e decorare con lo zucchero a velo.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *