La prova del cuoco, torta mousse al cioccolato di Guido Castagna

By on
foto mousse al cioccolato

La prova del cuoco, 16 gennaio: i dolci di Guido Castagna

Si conclude oggi, la ricca settimana de La prova del cuoco. Dopo il Campanile Italiano, capitanato da Beppe Bigazzi, è stato il turno di Luca Montersino, che si è dedicato alla preparazione di una sfiziosa focaccia al tonno e provola. La grande ricetta della domenica è invece nelle mani di Anna e Marco Di Buono, che oggi hanno voluto accontentare i più piccoli con una Festa di Hamburger del tutto particolare. Come ogni sabato che si rispetti, non poteva mancare il dolce dei grandi pasticceri de La prova del cuoco. La puntata di oggi ha ospitato Guido Castagna, il maestro cioccolataio, che ha insegnato a preparare una torta mousse al cioccolato. La dolce proposta del cooking show di Rai1 non si è limitata alle ricette di Guido Castagna. Già martedì, Anna Moroni ha preparato lo zabaione con le lingue di gatto, mentre la puntata di giovedì è stata animata dal sushi di frutta di Cesare Marretti. In chiusura di settimana, Guido Castagna insegna a preparare un dolce perfetto per il pranzo della domenica. Ecco la ricetta e le fasi di preparazione della torta mousse al cioccolato.

Dolci La prova del cuoco, torta mousse al cioccolato

Ingredienti per la mousse all’arancia: 100 g di succo d’arancia, 4 g di gelatina, 1 tuorlo, 160 g di cioccolato bianco, 240 g di panna semimontata, 1/2 scorza d’arancia. Per il cremoso al cioccolato fondente: 100 g di crema pasticcera, 100 g di panna liquida, 80 g di cioccolato fondente all’84%. Unire la gelatina ammollata al succo d’arancia. Successivamente, aggiungere il cioccolato bianco, lavorare con la frusta a mano e con il frullatore a immersione, in modo da eliminare l’eventuale presenza di grumi. Aggiungere la panna semi montata senza zucchero e lavorare con la frusta a mano. In una seconda ciotola, unire la crema pasticcera al cioccolato fondente fuso, in modo da ottenere un’altra mousse. Nella mousse al cioccolato bianco, grattugiare la scorza di un’arancia, mentre la mousse al cioccolato fondente va alleggerita con un po’ di panna liquida. In un anello metallico quadrato, realizzare un fondo di biscuit, pan di spagna o biscotti sbriciolati. Colare la mousse al cioccolato, livellare e trasferire in abbattitore. Sformare quindi il dolce e sistemarlo su un piatto da portata. Decorare la superficie con dei ciuffi di mousse al cioccolato bianco e le arance pelate a vivo. Prima di servire, lasciar riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…
Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *