Sanremo 2016: le confessioni di Max Giusti a La vita in diretta

By on gennaio 18, 2016
foto Max Giusti

La vita in diretta: il racconto di Max Giusti da Cristina Parodi

A distanza di quasi un anno, Max Giusti è tornato a La vita in diretta. Lo scorso febbraio il comico romano era stato ospite di Cristina Parodi su Rai1 e oggi il l’artista è ritornato nello studio 3 di via Teulada a Roma. Venerdì scorso il rotocalco della rete ammiraglia aveva accolto le confessioni di Massimo Ranieri alla vigilia del debutto di Sogno e son desto su Rai1, mentre mercoledì ha dato spazio al racconto di Rocio Munoz Morales sulla nuova vita da mamma. Max Giusti ha colorato di comicità l’ultimo segmento de La vita in diretta, regalando il sorriso al pubblico e facendo divertire anche la padrona di casa, Cristina Parodi. L’attore, comico e conduttore, ha svelato aneddoti divertenti riguardo la sua vita privata, sempre con il sorriso e in modo garbato, senza dimenticare di far rivivere i personaggi che lo hanno reso celebre come imitatore.

Max Giusti a La vita in diretta: news su Sanremo e il Dopofestival

“Mi diverte molto fare Massimo Ranieri”. Ha esordito con queste parole Max Giusti a La vita in diretta. “C’è un personaggio nuovo che sto provando, un sacerdote di colore, molto simpatico – ha proseguito l’attore – a teatro mi diverto”. L’artista ha poi svelato di utilizzare le imitazioni anche per far ridere i figli, Matteo e Caterina, mostrando il lato tenero di un padre presente. Nei panni di Cristiano Malgioglio, Max Giusti ha poi salutato in modo speciale Marco Liorni, per poi incarnare le sembianze di Albano. Riguardo Claudio Lotito, l’artista ha ammesso: “Simona Ventura mi diceva: “non lo facciamo chi lo conosce questo”, invece ha riscosso un grande successo”. “Per molti personaggi – ha proseguito il comico – ho fatto anche un’operazione simpatia”. “Ora vado a Sanremo a comprare i fiori”, ha scherzato Max Giusti. Poi ritrovando un pizzico di serietà ha definito la sua prossima avventura al Dopofestival con Nicola Savino e la Gialappa’s come “una bottiglia gasatissima”. In attesa di approdare nella città dei fiori, il mattatore sarà di scena al teatro Olimpico di Roma con lo spettacolo Pezzi da 90. “E’ lo spettacolo in assoluto più comico che ho confezionato”. Sono state queste le parole dell’attore riguardo lo show. Monologhi, imitazioni e gag, tutte studiate per divertire e regalare momenti di svago al pubblico. Con il suo sorriso contagioso Max Giusti ha salutato poi i telespettatori de La vita in diretta invitando a seguirlo a teatro.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *