Sanremo e i talenti del passato: i Gazosa oggi

By on gennaio 17, 2016
foto gazosa

Sanremo: nel 2001 arriva il fenomeno Gazosa

Era il 2001 quando quattro ragazzini romani, tutti tra i 16 e i 14 anni, vinsero la 51° edizione del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano Stai con me (Forever). Questi quattro ragazzini formavano il gruppo dei Gazosa, composto da Jessica Morlacchi (14 anni voce e bassissta), Valentina e Federico Paciotti (fratelli di 16 e 14 anni, rispettivamente tastierista e chitarrista) e Vincenzo Siani “Vinnie” (15 anni batterista). Nonostante fossero già così giovani nel 2001, la carriera dei Gazosa era cominciata tre anni prima, nel 1998, quando i quattro si misero insieme per formare gli Eta Beta, prima, e gli Zeta Beta, dopo. Ma il momento clou del percorso artistico dei Gazosa, che diede il via alla loro sorprendente ma breve carriera, arrivò quando Caterina Caselli li mise sotto la sua ala protettrice e firmarono un contratto con la casa discografica Sugar nel 2000. Da lì a Sanremo il passo è breve. I Gazosa arrivarono sul palco del Teatro Ariston dopo diverse comparsate in importanti eventi e programmi televisivi. Il vero successo, però, i quattro lo ebbero dopo la vittoria a Sanremo. In estate partì il loro primo tour e si impose come tormentone estivo la loro hit www.mipiacitu, che divenne anche il jingle della campagna pubblicitaria di una nota marca di telefonia mobile e fu pure la hit con cui parteciparono al Festivalbar. E, inoltre, sempre in quell’anno i Gazosa realizzarono la colonna sonora del film di animazione natalizio di Walt Disney Atlantis – L’impero perduto. Dopo questo anno strepitoso la band tornò al Festival di Sanremo questa volta tra i Big con il brano Ogni giorno di più, che si piazzò al decimo posto. Sempre nel 2002 ci fu il loro secondo e ultimo tour estivo e l’ultimo album, Inseparabili.

Dopo Sanremo il declino dei Gazosa

Il destino del gruppo, però, era, ormai, avviato alla conclusione della sua avventura artistica, tanto che nel 2003, dopo una cover in chiave rap di Nessuno mi può giudicare, i Gazosa decisero di sciogliersi. E, oggi, a distanza di tredici anni e a pochi giorni dall’inizio della 66° edizione del Festival di Sanremo che fine hanno fatto i quattro? La cantante dei Gazosa Jessica Morlacchi, dopo aver duettato con Marco Masini al Festival nel 2005 nella serata dei duetti e pubblicato con scarso successo un singolo e un EP, nel 2013 ha partecipato a The Voice e fu scelta da Riccardo Cocciante ma la sua storia nel talent di Rai 2 non lasciò il segno perchè fu eliminata molto presto. Tra i fratelli Paciotti, poi, solo Federico ha continuato la carriera musicale, infatti il chitarrista, oltre a suonare con Davide Rossi (figlio di Vasco) e aver collaborato con Valerio Scanu, nel 2015 è salito ancora una volta sul palco di Sanremo, dove Carlo Conti l’ha fortemente voluto per fare una versione molto rockettara della celebre E lucean le stelle di Giacomo Puccini. Infine Vincenzo Siani, il batterista, è stato quello che ha cercato di far rivivere i Gazosa, però, con altri componenti. La prima formazione della nuova band risale al 2009, mentre la seconda al 2011.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *