Detto Fatto, brioches alle mele di Domenico Spadafora

By on febbraio 29, 2016
foto brioches alle mele

Detto Fatto, nuovi tutorial di fine febbraio

Una volta ogni quattro anni, febbraio regala una giornata in più: come non approfittare di quest’occasione? Dopo la pausa per il fine settimana, Detto Fatto riparte alla grande con una delle ricette di Domenico Spadafora. Caterina Balivo solleva la cloche e scopre le brioches alle mele, preparate con la pasta sfoglia fatta in casa. Le cucine di Detto Fatto tornano a riscaldarsi con le ricette di Dario Tornatore, che oggi prepara delle deliziose polpette. L’angolo della bellezza è occupato da Toni Pellegrino e Mariella Gerardo, mentre la moda è affidata alla professionalità di Irene Colzi. Se Domenico Spadafora ha inaugurato la nuova settimana, le ricette di Detto Fatto sono state protagoniste anche delle puntate appena andate in onda. Grande successo per il tortino di cioccolato di Paolo Griffa, preparato nel corso della puntata di giovedì, e per i petit gateaux di Michel Paquier. Nel prossimo paragrafo, il procedimento per eseguire la pasta sfoglia e tutti gli ingredienti per farcire le golose merendine di Spadafora.

Detto Fatto, come preparare le brioches alle mele

Ingredienti per l’impasto (prima parte): 230 g di latte intero, 20 g di lievito, 30 g di zucchero, 200 g di farina 0, 300 g di farina manitoba, 10 g di sale, 50 g di burro, un uovo. Ingredienti per l’impasto di burro (seconda parte): 140 g di burro, 40 g di farina 0. Ingredienti per la farcitura: 5 mele, 200 g di zucchero di canna, 200 g di confettura di albicocche. In una planetaria, versare il latte, il lievito e lo zucchero. Aggiungere la farina 0 e la manitoba, quindi avviare il motore e iniziare a impastare. Aggiungere un uovo e continuare a impastare fino a ottenere un composto abbastanza elastico. A questo punto, unire il burro con il sale. Completare la lavorazione e lasciar riposare per almeno 30 minuti. Per la seconda parte dell’impasto, lavorare in planetaria il burro e la farina 0. Trasferire l’impasto tra due fogli di carta da forno e stendere con il mattarello. Raffreddare in frigorifero per almeno 10 minuti. Inserire il secondo impasto all’interno del primo, quindi piegare l’impasto su se stesso. Far riposare in frigorifero per almeno 20 minuti. Ripetere l’operazione per tre volte: tra una piegatura e l’altra, trasferire in frigorifero per 20 minuti. Una volta completate le pieghe, stendere la pasta e tagliare secondo la forma desiderata. Farcire ogni brioche con la farcitura di albicocche, aggiungere le mele e cospargere con lo zucchero di canna. Lasciar lievitare a temperatura ambiente. Cuocere in forno per 18 minuti a 180°C.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

2 Comments

  1. Pingback: Detto Fatto, ricetta di oggi: torta mimosa di Alessadro Servida | LaNostraTv

  2. Pingback: Detto Fatto, torta del diavolo di Francesco Saccomandi | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *