Detto Fatto, i baci di dama di Alessandro Servida

By on febbraio 11, 2016
foto baci di dama

Detto Fatto, nuovi tutorial con Caterina Balivo

Riparte puntuale, l’appuntamento con i tutorial di Detto Fatto. Caterina Balivo torna sulla plancia di comando con Alessandro Servida, che oggi si cimenta nella preparazione di particolarissimi baci di dama farciti con una ganache esotica. La settimana di Detto Fatto continua a essere focalizzata sul Festival di Sanremo. A stroncare o promuovere i look di ospiti e cantanti in gara. Non ha peli sulla lingua Giovanni Ciacci, che rilascia le sue irriverenti pagelle di stile, unite a quelle dell’inviata speciale Elisa D’Ospina. Ad arricchire la puntata è anche l’instant fashion di Fabrizio Crispino e i consigli di bellezza di Irene Merlo. Prima di una sorpresa speciale in cucina, l’atteso chirologo Serse svela i segreti che si celano tra i segni presenti sulle mani. Prima di conoscere il procedimento per la preparazione dei baci di dama di Alessandro Servida, i telespettatori hanno potuto gustare la torta glassata al cioccolato di Domenico Spadafora, il Peccare è Umano di Paolo Griffa e, infine, nella puntata di ieri, la Angel Cake Food di Francesco Saccomandi. A seguire, i baci di Dama di Alessandro Servida.

Dolci Detto Fatto, come preparare i baci di dama

Ingredienti: 200 g di burro, 200 g di zucchero, 200 g di farina, 100 g di polvere di nocciole, 100 g di polvere di mandorle, un uovo, mezzo baccello di vaniglia. Ingredienti per la ganache esotica: 250 g di cioccolato al latte, 40 g di succo di frutto della passione, 50 g di succo d’ananas, 35 g di succo di mango, 20 g di glucosio, 30 g di burro. In una planetaria, versare il burro morbido con la vaniglia e l’uovo. Impastare fino a che il composto non assume una consistenza omogenea, quindi unire le polveri. Trasferire l’impasto su una spianatoia, sistemandolo tra due fogli di carta da forno. Stendere l’impasto con il mattarello, fino allo spessore di 1,5 cm. Lasciar riposare in frigorifero per circa 2 ore. Con un coppa pasta del diametro di circa 1,5 cm, ricavare dei piccoli biscotti e formare una pallina. Sistemare le palline in una teglia foderata, ben distanziati. Conservare in frigorifero per un’altra ora. Infornare i baci di dama a 170°C per 20 minuti. Per la ganache esotica, scaldare i succhi con il glucosio e versare sul cioccolato al latte. Mescolare ed emulsionare con il frullatore a immersione. Unire il burro freddo a cubetti e continuare a mixare. Coprire con la pellicola perché assuma una consistenza cremosa, quindi trasferirla in una sacca da pasticcere e farcire i biscotti, appaiandoli per formare i baci di dama.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, torta soffice all’ananas di Franco Aliberti | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *