Detto Fatto, torta di ricotta e cioccolato di Alessandro Servida

By on
foto torta di ricotta

Detto Fatto, si riparte da Alessandro Servida

Riparte puntuale, alle 2 su Rai2, l’appuntamento con Detto Fatto. Festeggiamenti in ritardo per Caterina Balivo, che ieri non ha potuto festeggiare il suo compleanno in studio. A recuperare il tempo perduto ci pensa Alessandro Servida con uno dei suoi dolci speciali. Il tutorial della grande pasticceria è seguito da tanti altri spunti pronti da replicare a casa. L’angolo dedicato alla bellezza dei capelli è oggi occupato da Stefano Bonomi, che propone uno dei suoi tagli specialissimi e dedicati all’ospite in studio. Se Stefano Bonomi si occupa di sferruzzare la folta chioma delle ragazze, Fabiano Oldani è invece impegnato nella realizzazione di fantastiche composizioni floreali. Tra i tanti tutorial, i formaggi di Roger Massari e i consigli di Giorgia Mussi. Prima di preparare la ricetta di oggi di Alessandro Servida, da non perdere le tavolette ripiene di Mirco Della Vecchia.

Dolci Detto Fatto, come preparare la torta di ricotta di Alessandro Servida

Ingredienti per la pasta frolla friabilissima: 230 g di burro morbido, 80 g di zucchero a velo, un tuorlo, 200 g di farina 00, 40 g di fecola. Ingredienti per la crema di ricotta: 150 g di ricotta di pecora, 150 g di ricotta vaccina, 100 g di zucchero a velo, 120 g di panna fresca. Ingredienti per la decorazione: confettura di pere q.b., gocce di cioccolato fondenti q.b. Impastare il burro con lo zucchero, i tuorli e metà della farina e della fecola già setacciate. Impastare fino a ottenere un composto omogeneo. Completare l’impasto aggiungendo la seconda parte di farina e fecola, già setacciate. Lavorare velocemente e avvolgere il panetto di pasta nella pellicola trasparente. Lasciar riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Tirare la frolla molto sottile e conservare in freezer per qualche minuto. In alternativa, riporre in frigorifero per 20 minuti. Una volta che sarà ben indurita, coppare tre dischi di pasta con un anello del diametro di 16 cm. Adagiare i dischi di pasta frolla su una teglia da forno foderata, cuocere per 15-18 minuti a 180°C. Lasciar raffreddare completamente. Nel frattempo, preparare la crema di ricotta. Versare tutti gli ingredienti all’interno di una planetaria e montare per circa 3 minuti. Una volta pronta, trasferire la crema all’interno di una sacca da pasticcere. Sul primo disco di frolla, stendere un velo di confettura di pere. Con la sacca da pasticcere, realizzare un abbondante strato di crema di ricotta e aggiungere le gocce di cioccolato. Procedere in questo modo per tutti gli altri strati. Decorare la superficie della torta con lo zucchero a velo.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. Pingback: La cuoca bendata, torta cioccolatino al peperoncino | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *