Detto Fatto, tortino di cioccolato di Paolo Griffa

By on febbraio 25, 2016
foto tortino di cioccolato

Detto Fatto, in cucina con i dolci di Paolo Griffa

Inizia con la cucina light di Paola Galloni, la puntata del giovedì di Detto Fatto. La cuoca ha voluto oggi riproporre la sua versione del pesce al cartoccio, da accompagnare a uno dei suoi piatti forti: la zucca al forno. A seguire, è stata la creatività a essere protagonista, mentre Morena Lo Giudici si è occupata delle signore più mature e ha insegnato a prendersi cura dei capelli bianchi. Si torna in forma con Juri Ambrosioni, che oggi si è occupato dei neo-papà, che hanno bisogno di ritrovare il loro benessere fisico dopo la nascita dei loro bambini. Per chiudere in bellezza, Paolo Griffa è tornato a vestire i panni del perfetto pasticcere, per suggerire la ricetta del tortino di cioccolato autentico. Dopo i petit gateaux di Michel Paquier, si torna in Francia con la ricetta originale di Michel Bras. Ecco come si prepara.

Detto Fatto, come preparare il tortino di cioccolato originale

Ingredienti per il biscotto: 110 g di cioccolato fondente al 55%, 40 g di amido di mais, 40 g di farina di mandorle, 2 uova, 90 g di zucchero, 50 g di burro. Ingredienti per il cuore di cioccolato: 120 g di cioccolato fondente al 70%, 250 g di panna. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Unire il burro al composto, fino a quando non si crea un’amalgama con il cioccolato fuso. Si tratta di creare un biscotto dalla crosta croccante. La consistenza non deve essere quella di un pan di spagna. A questo punto, incorporare i due tuorli, lo zucchero, la farina di mandorle e l’amido di mais. Amalgamare fino a ottenere un composto liscio. A questo punto, montare gli albumi con lo zucchero e incorporare al composto, lavorando dal basso verso l’alto. Trasferire il composto all’interno di una sacca da pasticcere. Per realizzare il cuore morbido, tritare finemente il cioccolato. Nel frattempo, portare la panna a ebollizione e versarla sul cioccolato tritato. Emulsionare con un frullatore a immersione. Colare il composto all’interno degli stampini e trasferire in congelatore per almeno 3-4 ore, fino a che non si congela completamente. A questo punto, imburrare gli stampini o foderare un coppa pasta circolare con della carta da forno. Versare l’impasto del biscuit fino a metà stampino, quindi inserire il cuore di cioccolato ancora congelato. Ricoprire con l’impasto del biscuit, fino a lasciare due dita dal bordo dello stampino. Cuocere il tortino in forno ventilato per 15′. Servire il tortino ancora caldo con una sfera di gelato alla crema e frutti di bosco.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, brioches alle mele di Domenico Spadafora | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *