La prova del cuoco, clementine al cioccolato di Guido Castagna

By on febbraio 20, 2016
foto clementine al cioccolato

La prova del cuoco, fine settimana in compagnia di Guido Castagna

Si respira clima di festa, a La prova del cuoco. D’altro canto, non poteva essere altrimenti. La sfida de Il Campanile Italiano, oggi dedicata a una contesa davvero speciale e non classificata da Beppe Bigazzi, è seguita dal brunch toast di Luca Montersino, come sempre pronto a elargire consigli per la colazione rinforzata del fine settimana. La puntata prosegue con Anna e Marco, che tornano ai fornelli con il piatto della domenica. La ben assortita coppia di cuochi casalinghi si è oggi cimentata nella preparazione del timballo con bucatini e carciofi. Dopo la presentazione de La Gara, nel corso della quale Antonella Clerici è chiamata a sorteggiare colui che sceglierà il paniere contenente gli ingredienti, è ancora Guido Castagna a occuparsi dello spazio dedicato alla grande pasticceria. Se la settimana scorsa, il pasticcere si è dedicato a un dolce perfetto per San Valentino, oggi è tornato con un dessert al cucchiaio dedicato alla famiglia: le clementine al cioccolato. Semplice e veloce da preparare, il dolce di Guido Castagna coniuga la consistenza del crumble a quella soffice della mousse, unite al sapore del tutto particolare delle clementine. Prima di provare il dessert di Guido Castagna, da non perdere le tortine speziate di Ambra Romani.

Dolci La prova del cuoco, clementine al cioccolato

Ingredienti: 90 g di crema pasticcera, 30 g di succo di clementina, 60 g di panna liquida, 150 g di cioccolato fondente al 64%, 225 g di panna semi montata, pistacchi di Bronte q.b., mandarini varietà Clementine, timo q.b. Per il crumble: 100 g di zucchero, 110 g di farina debole, 90 g di burro, 90 g di farina di mandorle, 15 g di albume. Sbucciare le clementine e tagliare a fette tonde. Adagiare le fettine su una teglia foderata con della carta da forno, spennellare con il burro fuso e ricoprire con lo zucchero semolato. Infornare a 200°C per 8 minuti. Realizzare il crumble mescolando insieme tutti gli ingredienti come per la pasta frolla e cuocere in forno. In alternativa, è possibile utilizzare dei biscotti secchi confezionati. Utilizzare il timo nell’impasto. Per la mousse al cioccolato, lavorare la crema pasticcera con la panna liquida calda. Unire il succo di clementine e poca scorza grattugiata. Versare il composto in 150 g di cioccolato già fuso, quindi alleggerire con la panna semi montata. Trasferire in una sacca da pasticcere e tenere da parte. In un bicchiere da dessert, creare un fondo con il crumble, ricoprire di mousse al cioccolato e aggiungere qualche pezzetto di clementina. Realizzare un altro strato di mousse e decorare con una fetta di clementina caramellata. Servire il bicchiere con le scaglie di cioccolato.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *