La prova del cuoco, le castagnole di ricotta di Anna Moroni

By on febbraio 5, 2016
foto castagnole

La prova del cuoco, le migliori ricette in diretta su Rai1

Non si spegne l’atmosfera festosa del carnevale di Rai1. Dopo il giovedì grasso celebrato nella puntata di ieri, Anna Moroni rinnova la tradizione con la ricetta delle castagnole di ricotta. A seguire, come ogni venerdì, il mitico Gianfranco Pascucci regala la sua versione delle linguine con gli scampetti. Dopo un intermezzo dedicato alla decorazione della tavola delle feste, Daniele Reponi ritorna in forma con uno dei suoi panini al Ciauscolo. La settimana di pasticceria de La prova del cuoco si è aperta con i dolci di Anna Moroni. La cuoca eugubina ha presentato la sua ricetta delle girandole di Carnevale, farcite con zucchero e limone. Ambra Romani si è impossessata dello spazio dedicato ai dolci mercoledì 3, con la ricetta del Rocky Road, un goloso torrone americano. I dolci del cooking show condotto da Antonella Clerici sono continuati con Pietro di Noto, che ha stupito i telespettatori con il gelato al cannolo di Sicilia profumato all’arancia. Se le proposte de La prova del cuoco non sono abbastanza, allora è Detto Fatto ad accorrere in aiuto dei telespettatori. Direttamente dalla puntata di ieri, i Kiss di Mirco Della Vecchia. A seguire, la ricetta delle castagnole di ricotta di Anna Moroni.

Ricette La prova del cuoco, come preparare le castagnole di Anna Moroni

Ingredienti: 400 g di farina 0, 100 g di fecola di patate, 50 g di burro, 5 tuorli, 300 g di ricotta, 150 g di zucchero semolato, 150 g di latte, 1/2 bicchierino di rum, 1 bustina di lievito per dolci, scorza d’arancia e di limone grattugiate, 2 g di sale, olio di semi di arachide. Miscelare la farina alla fecola di patate. Aggiungere i tuorli e iniziare a impastare con l’aiuto di una paletta. Unire la ricotta, lo zucchero semolato, il burro a pezzetti e la scorza di arancia e limone. Continuare a impastare e unire il lievito per dolci, il rum e il latte. Completare l’impasto con le mani: deve assumere una consistenza simile a quella degli gnocchi. Senza impastare troppo, formare un cilindro di pasta e tagliare a fette. Da ogni fetta, ricavare dei bigoli, da tagliare come se fossero degli gnocchi. Tuffare le castagnole in un pentolino alto e colmo d’olio. Friggere rigirandole di tanto in tanto. Scolare le castagnole nella carta da cucina, quindi trasferirle in un piatto da portata e decorarle con lo zucchero a velo. Anna consiglia di farcire le castagnole secondo il proprio gusto, con un filo di miele o con l’alchermes.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: La prova del cuoco, le frappe di Carnevale di Anna Moroni | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *