Tempesta d’amore, omicidio al Furstenhof: trame 13-19 febbraio

By on febbraio 13, 2016
foto tempesta d'amore

Tempesta d’amore, trame prossima settimana: il ritorno di Rosalie

I colpi di scena non finiscono mai, al Furstenhof. Luisa (Magdalena Steinlein) è decisa a prendere le distanze da Sebastian (Kai Albrecht) e rinuncia a partecipare al suo compleanno. La ragazza è impegnata nella realizzazione dei suoi progetti lavorativi: la sua prima crema è pronta a essere prodotta. Intanto, David (Michael Kuhl) scopre con piacere che Luisa ha scelto di non suonare al compleanno di Sebastian, sempre accecato dalla gelosia. Dopo la morte di Alina (Martina Sholzhorn) rafforza il legame tra Friedrich (Dietrich Adam) e Beatrice (Isabella Hubner), ma il vecchio Stahl continua a essere divorato dai sensi di colpa. Rosalie (Natalie Alison), storica PR del birrificio, fa il suo ritorno al Furstenhof. Intanto, Tina (Christin Balogh) mostra delle carenze affettive, così Norman (Niklas Loffler) combina un appuntamento con Sebastian, che si rivela un flop. André (Joachim Latsch) rifiuta l’aiuto di Rosalie per rilanciare il birrificio, ma la donna s’intromette ancora nella vita di Michael (Erich Altenkopf) e commercializzare il suo matrimonio con Natasha (Melanie Wiegmann). Il senso di colpa per la morte di Alina continua a influenzare Friedrich, così Beatrice si vede costretta a manipolarlo ancora. Intanto, Nils (Florian Stadler) affronta Norman e gli fa notare che sta gestendo male il suo rapporto con Tina. Norman la invita a fare un giro in barca.

Tempesta d’amore, David viene arrestato

L’interesse di Luisa per David si fa sempre più evidente, tanto che la ragazza inizia a considerare la possibilità che David possa provare qualcosa per lei. La ragazza finisce per litigare con Sebastian, che soffre per il suo comportamento. Poppy (Birte Wentkez) scopre che Friedrich e Beatrice si vedono di nascosto, ma i due amanti riescono a sviare i suoi sospetti. Il vecchio Stahl rompe la sua relazione con la cognata. L’idea di Rosalie viene accolta in maniera contrastante, ma André riesce a fare da mediatore. Intanto, Luisa è pronta a partire per Venezia, così David decide di accompagnarla ma poco prima scopre della morte di Alina. La Polizia scopre che David era il promesso sposo della ragazza uccisa, così lo convoca per un interrogatorio. Sebastian coglie l’occasione per confessare i loschi piani di Beatrice e suo figlio, ma il Commissario Meyser non gli crede. Werner ritorna da Verona ma Poppy è ancora furiosa con lui per via della vasectomia. Intanto, la versione dei fatti di David non convince la Polizia, così il ragazzo viene arrestato. Sebastian è convinto che ci sia lo zampino di Beatrice. Nils e Norman sembrano innamorati della stessa donna… L’appuntamento con Tempesta d’amore è fissato su Rete 4, alle 19,55, da lunedì a domenica.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Tempesta d’amore, Beatrice in carcere? Episodi 20-26 febbraio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *