Detto Fatto, i cioccolatini di Mirco Della Vecchia del 22 marzo

By on marzo 22, 2016
foto detto fatto cioccolatini

Detto Fatto, Mirco Della Vecchia dedica il suo tutorial alle vittime di Bruxelles

Prima dell’inizio della puntata, la redazione precisa che non ci saranno riferimenti agli attentati di Bruxelles poiché la trasmissione è registrata. Appena dopo il tutorial di Mirco Della Vecchia, che ha insegnato a preparare dei cioccolatini per Pasqua, il maestro cioccolataio tiene a precisare – in un commento sui social – che il suo tutorial è dedicato alle vittime di Bruxelles. Ecco come si preparano i cioccolatini di Mirco Della Vecchia. Ingredienti per i cioccolatini al caffè: 300 mL di caffè espresso, 200 g di cioccolato fondente, 200 g di zucchero, 100 g di panna fresca, 20 g di cacao magro. Ingredienti per i cioccolatini alla crema di latte: 300 mL di latte, 200 g di cioccolato bianco, 200 g di zucchero, 100 g di panna fresca, 20 g di cacao. Ingredienti per le palline morbide biscotto e cioccolato: 200 g di caterinella, 200 g di cioccolato al latte, 150 g di biscotti secchi.

Detto Fatto, ecco il procedimento per i cioccolatini

Sciogliere e temperare il cioccolato. Pulire lo stampo con l’alcool, quindi colare il cioccolato temperato al suo interno fino a raggiungere il bordo. Svuotare lo stampo in modo da creare un bicchierino. Lasciare capovolto e ripulire i bordi con una spatola. Far raffreddare per 30 minuti a temperatura ambiente o per 10 in frigorifero. Far bollire il caffè con la panna, quindi versare – mentre bolle – lo zucchero con il cacao. Cuocere ancora per qualche minuto e lasciar raffreddare. Dopo aver fatto raffreddare, staccare le camicie dagli stampi. Su un foglio di carta da forno, stendere un velo di cioccolato di circa 2 mm. Appoggiare la camicia sul velo di cioccolato, in modo da formare un cubetto vuoto. Praticare un foro nel cioccolatino, versare il caffè all’interno. Chiudere il foro con un puntino di cioccolato. Ripetere il medesimo procedimento per il cioccolatino al caffè, fino alla preparazione della crema. Per realizzare la crema di latte, far bollire la panna, quindi unire il cioccolato misto allo zucchero. Togliere dal fuoco e incorporare il cioccolato bianco tritato. Lasciar raffreddare e inserire nella camicia come spiegato per il cioccolatino precedente. Chiudere il foro con un un puntino di cioccolato temperato. Per le palline morbide di biscotto, mescolare il cioccolato sciolto ai biscotti e alla crema di nocciole. Lavorare l’impasto e conservare in frigorifero. Sciogliere e temperare 300 g di cioccolato al latte. Unire 150 g di biscotti sbriciolati. Con l’impasto conservato in frigorifero, formare delle palline. Inserire le palline nel cioccolato e biscotti. Rimuovere le palline dal cioccolato e far asciugare sulla carta da forno. Servire nei pirottini. Per una Pasqua davvero perfetta, da non perdere la colomba di Michel Paquier.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *