La cuoca bendata, Cola Torta di Benedetta Parodi

By on marzo 2, 2016
foto la cuoca bendata cola torta

La cuoca bendata, una nuova sfida con Benedetta Parodi

I fornelli di Real Time si riaccendono per dare il via alle nuove sfide de La cuoca bendata. Il cooking show del Canale 31, condotto da Benedetta Parodi, ha ospitato oggi i DJ. I tre concorrenti in gara, Andrea, Paolo e Giovanni. Gli amici e colleghi sono stati bendati dalla conduttrice, per il blind test dei tre dolci cucinati. Il primo a lasciare la competizione è stato Paolo, che ha totalizzato 16 punti. La seconda sfida, basata sugli spaghetti agli e olio rivisitati. Dopo la torta cioccolatino al peperoncino, le ricette de La cuoca bendata sono tornate oggi sui dolci. La grande pasticceria che invade i canali televisivi è partita da lunedì, con Detto Fatto, su Rai 2. Ad aprire le danze è stato Domenico Spadafora, che si è cimentato nella preparazione delle brioches alle mele. Si prosegue con Anna Moroni e la sua treccia farcita di crema, a La prova del cuoco, mentre Marcus Hoelzer ha preparato una frittata dolce stracciata. Nel prossimo paragrafo, la ricetta della Torta Cola di Benedetta Parodi.

La cuoca bendata, il procedimento per preparare la torta

Ingredienti per 8 persone: 100 g di burro, 1 bicchiere di cola, 3 cucchiai di cacao amaro, 50 g di marshmallows, 200 g di zucchero, 200 g di farina, 1 cucchiaino di lievito, 1 bustina di vanillina, sale, 50 mL di yogurt, 50 mL di latte, 100 g di granella di mandorle, 2 uova, zucchero a velo q.b. Scaldare il burro con la cola e il cacao. Portare a ebollizione, quindi aggiungere i marshmallows e lasciar sciogliere completamente. Spegnere il fuoco, quindi aggiungere lo zucchero, la farina e il lievito, la vanillina e un pizzico di sale. A questo punto, mescolare con la frusta e aggiungere lo yogurt e il latte. Infine, unire la granella di mandorle e le uova. Mescolare per ottenere un composto liscio, quindi colare il composto in una teglia con cerniera. Cuocere in forno a 180°C per 30 minuti. Sformare la torta e decorare con lo zucchero a velo.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *