La prova del cuoco: strudel di pere con salsa alla vaniglia, 16 marzo

By on marzo 16, 2016
foto strudel di pere con salsa alla vaniglia

Ricette la prova del cuoco, 16 marzo: strudel di Markus Holzer

Nuovo appuntamento con il gusto a La prova del cuoco. Il cooking show condotto da Antonella Clerici ha aperto la puntata di oggi con i provini in diretta di Anthony Genovese. Daniele Persegani ha continuato l’incontro del mercoledì con una ricetta gustosa: i tortelli di patate con salsa allo spalmabile e peperoni grigliati. In previsione della Pasqua Anna Moroni ha realizzato, invece, delle colombine salate. La cuoca di Gubbio ieri aveva deliziato il pubblico di Rai1 con la pastiera a modo mio. Oggi a chiudere in dolcezza la puntata Markus Holzer con lo strudel di pere con salsa alla vaniglia. Una ricetta classica, presentata in modo originale nella cucina de La prova del cuoco. Anche venerdì scorso il programma di Antonella Clerici aveva regalato un piatto dolce con la ricetta della Mona di Pasqua di David Poveda. Mentre giovedì scorso Pietro di Noto aveva proposto il gelato al mandarino di Sicilia e cannella. Gli ingredienti necessari per realizzare la frolla del dolce proposto oggi da Markus Holzer sono: 200 grammi di burro, 100 grammi di zucchero, 300 grammi di farina, 1 uovo, 1 tuorlo e la scorza grattugiata di un limone. Per la farcitura occorrono: 600 grammi di pere a dadini, 40 grammi di zucchero, 20 millilitri di rum, 30 grammi di pangrattato, 20 grammi di fave di cacao, cannella e succo di limone. Infine per la salsa alla vaniglia occorrono: 200 millilitri di latte, 50 grammi di zucchero, 1 bacca di vaniglia, 2 tuorli, 10 grammi di amido di mais e 50 millilitri di panna montata.

La prova del cuoco del 16 marzo: strudel di pere con salsa alla vaniglia

Per realizzare lo strudel di pere con salsa alla vaniglia proposta a La prova del cuoco iniziare con la preparazione della pasta. In un’impastatrice unire il burro con lo zucchero e la scorza di limone. Aggiungere poi: la farina, l’uovo e il tuorlo. Lasciare riposare l’impasto in frigorifero prima di stenderlo. Nel frattempo in una ciotola inserire: le pere a dadini, il succo di limone, lo zucchero, il pangrattato, la cannella, il rum e le fave di cacao sbriciolate. Lasciare riposare il composto e versarlo poi sulla pasta, chiudendo i lati. Spennellare con dell’uovo la superfice e portare in forno a 180 gradi per 30 minuti. Intanto preparare la salsa mettendo sul fuoco il latte, la stecca di vaniglia e una parte dello zucchero. In un contenitore a parte unire: lo zucchero rimasto, i tuorli, l’amido di mais. Versare il latte alla vaniglia nell’impasto con le uova e riportare sul fuoco fino a far condensare la crema. Infine aggiungere la panna montata e mischiare bene il tutto. A questo punto versare la salsa sullo strudel per completare il piatto.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *