Carolyn Smith di Ballando con le stelle: “A gennaio il cancro sarà un ricordo”

By on aprile 13, 2016
Carolyn Smith

Carolyn Smith di Ballando con le stelle: la sua forza coinvolgente

Forte, combattiva e sempre col sorriso sulle labbra, lei, Carolyn Smith, l’esperto giudice della trasmissione televisiva del sabato sera di Rai Uno, Ballando con le Stelle, che da mesi lotta con quello che lei chiama “l’intruso”, il cancro che presto sarà sconfitto grazie alle cure a cui si sottopone. Dopo la partecipazione a l’Arena di Massimo Giletti, la scorsa domenica, in vista della finale di Ballando con le Stelle che avverrà il 23 aprile, la Smith ritorna alla sua settimana di chemioterapia, nonché di lavoro. Proprio ieri infatti, la scozzese Carolyn, sempre presente sui social network, informava i suoi sostenitori di un primo importante passo verso la risoluzione, ovvero la sua ultima chemio dopo ben 7 mesi. Coccolata dall’affetto di tantissime persone che, ogni giorno sono sempre pronte a farle sentire la loro vicinanza, ma anche capace di donare coraggio a chi, come lei, sta combattendo contro questo brutto male. “Mi ringraziano per la forza che trasmetto”, rivela Carolyn a Vanity Fair, e continua dicendo: “Parlarne, aiuta anche me, è liberatorio. Per combattere la malattia, bisogna aiutarsi l’una con l’altra. E’ il solo modo per andare avanti”. Queste le parole del giudice di Ballando che, a fine impegni televisivi, il 2 maggio si sottoporrà all’intervento per poi proseguire con un ciclo di radioterapia che, entro gennaio farà allontanare del tutto Carolyn Smith dal cancro, questa brutta parentesi della sua vita.

Ballando con le stelle, Carolyn Smith e gli auguri al padre

Sabato 9 aprile, un’azione che, in quel di Ballando con le stelle, fa tanto parlare e provocare commozione al pubblico da casa ed in studio: Carolyn Smith toglie il turbante in diretta, uno di quei colorati ed eleganti turbanti che è solita utilizzare nella trasmissione del sabato sera, e lo fa per il suo papà, che in quel giorno compiva gli anni. “Mi ha detto che dovevo mostrare di aver coraggio”, confessa Carolyn a Vanity Fair, e continua dicendo: “E’ mio padre ad insegnarmi che è necessario far capire a chi, come me, sta attraversando questo problema, che siamo persone uguali a prima, anche perdendo i capelli e le sopracciglia. E’ necessario piacersi”. La signora Smith, che, negli anni in cui ha partecipato alla famosa trasmissione di Milly Carlucci, ha sempre curato e cambiato il suo look, ci tiene a precisare che, in realtà, ha spesso utilizzato accessori per il capo, e che in questa occasione, utilizza i turbanti semplicemente perchè li apprezza e perchè lo ritiene un modo per differenziarsi. A turbante sfilato, un successivo autoscatto con i suoi compagni di giuria, Fabio Canino ed Ivan Zazzaroni, che ha collezionato tra i commenti, una lunga serie di complimenti alla sua bella personalità, altra caratteristica, oltre allo stile, che la contraddistingue. Anche suo padre lotta contro un cancro, e purtroppo la situazione non sembra esser risolvibile. Così, la paladina del pensiero positivo, chiude l’intervista al settimanale, dicendo di suo padre: “È un guerriero così come lo soio io, gli assomiglio. Lui non si abbatte nonostante tutto, ed io so che dovrò continuare a vivere anche per lui”.

About Rossella d'Orsi

Nata nel 1995, ha conseguito nel 2014 la maturità classica ad indirizzo socio psico pedagogico, per poi diventare studentessa di Scenografia. La sua vita è legata all'arte. Balla dall'età di 7 anni, partecipando a spettacoli, concorsi, programmi televisivi. Appassionata di Tv, musica, cinema e fotografia, per lei l'arma vincente nella vita, così come nello spettacolo, è la semplicità con le sue tante pregiate sfumature.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *