Detto Fatto: ricetta gnam belline di nocciole di Roberto Rinaldini

By on aprile 27, 2016
foto gnam belline di nocciola

Ricette Detto Fatto: gnam belline di nocciole

Le gnam belline di nocciola hanno aperto la puntata del mercoledì a Detto Fatto. Roberto Rinaldini ha portato nel programma di Caterina Balivo, dopo le idee per la casa di Titty e Flavia e la presentazione della protagonista del cambio look, una ricetta golosissima per preparare delle ciambelle leggere e deliziose senza glutine e farina. Il dessert di oggi, 27 aprile 2016, è ideale per una merenda originale, oppure da accompagnare la mattina al caffellatte. Per realizzare le gnam belline montare 58 grammi di albume con 97 grammi di zucchero. Aggiungere poi 39 grammi di tuorli. Unire al composto 260 grammi di polvere di nocciole (precedentemente uniti a 6 grammi di lievito per dolci). Infine aggiungere una miscela composta da 45 grammi di olio extravergine di oliva e 22 grammi di liquore all’arancia. Amalgamare bene il tutto. A questo punto versare la base delle ciambelle all’interno di stampini in silicone. Roberto Rinaldini ha suggerito di fare delle porzioni di circa 70 grammi e infornare a 170 gradi per 15 minuti.

Detto Fatto: Roberto Rinaldini prepara le gnam belline di nocciola

Le gnam belline di nocciola, preparate oggi a Detto Fatto da Roberto Rinaldini vanno presentate con una glassa al caramello e cioccolato bianco. Per realizzare la farcitura caramellare 50 grammi di zucchero in un pentolino. Nel frattempo far bollire 150 grammi di panna, versare poi un po’ alla volta nel composto con lo zucchero. Unire all’impasto 500 grammi di cioccolato bianco, precedentemente sciolto. Amalgamare gli ingredienti con l’aiuto di un mixer. Infine far raffreddare a 28 gradi. Prendere le ciambelle precedentemente preparate e immergerle nella glassa. Guarnire poi le gnam belline con dei pezzetti di cioccolato o altri ingredienti, in base alle proprie preferenze. Roberto Rinaldini ha sottolineato che la glassa di cioccolato bianco e caramello può essere conservata in frigorifero per un mese. Ecco pronte delle ciambelle golose ma leggere, che non vanno fritte. Il dessert di oggi a Detto Fatto è perfetto per i celiaci poichè privo di farina. La settimana a Detto Fatto si era aperta con i confetti con mandorle e cioccolato di Mirco Della Vecchia. Venerdì scorso, invece, Francesco Saccomandi aveva realizzato la Mississippi mud cake, con ripieno al cioccolato. Il semifreddo al cioccolato di Domenico Spadafora, aveva allietato i telespettatori di Rai2 il 20 aprile. Un dessert con una crema morbida al cappuccino.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *