Domenica In: il comico Antonio Giuliani colpito da infarto

By on aprile 5, 2016
foto Antonio Giuliani domenica in

Antonio Giuliani ricoverato d’urgenza all’ospedale di Ostia dopo un malore

Preoccupazione per il comico Antonio Giuliani, volto popolare della Domenica In firmata Maurizio Costanzo e condotta da Paola Perego e Salvo Sottile, dove interviene con simpatici sketch quasi tutte le settimane: secondo quanto rivelato stamani da IlMessaggero.it, Antonio Giuliani è stato trasportato d’urgenza e ricoverato all’Ospedale “Grassi” di Ostia ieri sera in seguito ad un malore. Il comico romano, 49 anni, ha avuto un infarto e le sue condizioni al momento sembrano essere stazionarie, ma si attendono ulteriori accertamenti per valutare quanto sia esteso il danno cardiaco. Antonio ha raggiunto il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ostia ieri sera, trasportato da un’ambulanza, dove è stato sottoposto a terapia intensiva. L’equipe di medici che lo segue non ha ancora sciolto la prognosi. Classe 1967, Antonio Giuliani si è lanciato nel mondo dello spettacolo dopo aver lavorato per alcuni anni come manovale. Protagonista di numerose fiction come Il peccato e la vergogna, Caterina e le sue figlie e L’onore e il rispetto, ha partecipato a vari programmi televisivi dedicati alla ricerca di nuovi talenti, facendosi conoscere dal grande pubblico nei primi anni 90 in trasmissioni quali Stasera mi butto, Gran Caffè e Ci siamo.

Antonio Giuliani copito da un infarto: il comico di Domenica In è ricoverato ad Ostia

Presenza fissa di Domenica In dal 27 settembre 2015, Antonio Giuliani fa parte del cast della trasmissione firmata Maurizio Costanzo e guidata dalla coppia formata da Salvo Sottile e Paola Perego, dove interviene in quasi tutte le puntate con siparietti comici (i cui testi li scrive personalmente). Una Domenica In, quella in cui Antonio Giuliani partecipa come comico ogni settimana, non più premiata dagli ascolti: il programma di Paola Perego e Salvo Sottile infatti, dopo un autunno incoraggiante durante il quale è riuscito a dare non poco filo da torcere al diretto competitor Domenica Live di Barbara d’Urso, ha subìto un calo di telespettatori riuscendo a prevalere sulla concorrenza nel nuovo anno solo quattro volte (ossia la prima domenica di gennaio contro Domenica Rewind, la seconda domenica dell’anno contro la prima puntata del 2016 di Domenica Live, il pomeriggio post-Festival di Sanremo con la diretta dal Teatro Ariston e il giorno di Pasqua contro il mix di repliche di Domenica Live (Rewind). Risultato ancora meno incoraggiante domenica scorsa, quando la trasmissione del pomeriggio festivo di Rai1 ha racimolato una media di soli 1.600.000 telespettatori circa, il dato più basso della stagione (escludendo quello della prima puntata, trasmessa l’ultima domenica di settembre).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *