Paolo Bonolis conduce Ciao Darwin dopo la malattia

By on aprile 22, 2016
Foto Paolo Bonolis

Ciao Darwin: Paolo Bonolis torna a condurre dopo la bronchite

Per tutti coloro che amano Ciao Darwin, lo spettacolo televisivo di punta del venerdì sera, sarà fonte di gioia sapere che Paolo Bonolis condurrà la sesta puntata del suo atipico varietà senza effluvi nasali e colpi di tosse vari. Lo scorso venerdì Paolo Bonolis era malato – una semplice bronchite – eppure ha condotto la puntata con la sua brillante professionalità di cui dispone da più di trent’anni. La sfida tra “Io so’ io” e “Noi non semo”, le cui squadre erano capitanate rispettivamente dalla marchesa Daniela Del Secco D’Aragona e da Manuela Villa, ha appassionato più di cinque milioni di telespettatori battendo l’ultima puntata del varietà condotto da Paola Cortellesi e Laura Pausini che, nonostante le sconfitte, ha saputo incassare bene. Nella puntata di Ciao Darwin che andrà in onda stasera alle 21.15 su Canale 5, che Paolo Bonolis condurrà dopo la malattia, si sfideranno altre due fazioni nettamente contrapposte: da una parte si avrà “Gli Italiani”, capitanati da Claudia Ruggeri (la Poliziotta di Avanti un altro ), e dall’altra “Gli stranieri”, capitanati da Justine Mattera. La sfida potrà sembrare portatrice di scontri accesi e poco eleganti, ma Ciao Darwin, da sempre, è una grande festa in cui ognuno critica qualcosa dell’altro prendendosi per nulla sul serio, e anche questa sera il pubblico è pronto a divertirsi appena la sigla sarà partita.

Paolo Bonolis conduce Ciao Darwin: riuscirà a battere Rischiatutto?

Un’ottima notizia per il pubblico che ogni venerdì sera si sintonizza su Canale 5: Paolo Bonolis condurrà Ciao Darwin dopo la bronchite che l’ha visto malato lo scorso venerdì. Tolto questo, Paolo Bonolis, uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano, è riuscito a condurre le due fazioni rivali fino al termine della puntata. Questa sera a Ciao Darwin si sfideranno “Gli italiani” contro “Gli stranieri” e Paolo Bonolis assieme al suo fido amico Luca Laurenti, dovrà arrivare a tirare le somme di questo festoso esperimento antropologico cercando di far superare ai concorrenti le perigliose trappole di cui è cosparso il campo del Genodrome, guidandoli in altre epoche raggiunte grazie all’ausilio della Macchina del Tempo, dando loro (s)conforto durante le prove di coraggio, descrivendoli nei termini più aulici e cortesi possibili mentre si esibiscono nei loro defilé, fino al gioco finale ovvero i famosi cilindroni d’acqua. Ma la sfida più dura la dovrà affrontare proprio Paolo Bonolis contro il Rischiatutto di Fabio Fazio il quale, oltre ad aver raccolto il 30% di share nella puntata di ieri, questa sera giocherà la carta Fiorello. Gli ascolti premieranno la nostalgia o la gioia?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

One Comment

  1. Pingback: Rischiatutto batte Ciao Darwin. Fazio vince su Bonolis: il quiz si rifarà? | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *