Salvo Sottile intervista Lando Buzzanca: l’attore in lacrime a Domenica In

By on aprile 17, 2016
Foto Lando Buzzanca Domenica In

Lando Buzzanca scoppia in lacrime a Domenica In: l’intervista rilasciata a Salvo Sottile

Se il sabato in Tv è rappresentato da Verissimo, la domenica ha un unico grande salotto, ovvero Domenica In, dove vecchie glorie del passato e le leve del presente e del futuro possono coesistere e accontentare tutte le fasce di pubblico. Per chi è più avvezzo al gossip e ai programmi mariani quali Tu sì que vales e Pequenos Gigantes è stata ospite Belen Rodriguez in un’intervista esclusiva. Per chi segue i talent e coloro che ne sono usciti vincenti c’è stato Lorenzo Fragola con il suo nuovo singolo “Luce che entra”. Per chi invece è un’appassionato di fiction e dei grandi protagonisti della Tv di una volta, Salvo Sottile ha ospitato in studio Lando Buzzanca, che il pubblico ha potuto apprezzare in veste di ballerino in Ballando con le stelle. “Faccio questo mestiere da 56 anni” ha esordito Lando Buzzanca “ho fatto tutti i personaggi. Ogni anno Milly mi chiedeva di venire a Ballando. E ho pensato che se posso interpretare un gay come in questo film a cui sto lavorando, perché non posso interpretare un ballerino?”.

Domenica In: Lando Buzzanca si commuove al ricordo della moglie

Lando Buzzanca, nel corso della sua intervista con Salvo Sottile, ha confessato che a inizio carriera “Andavo negli uffici della Rai, bussavo alle porte, e dicevo ‘Avete per caso visto Lando Buzzanca?’. Insomma, buttavo il mio nome in ogni dove”. Il suo successo è arrivato interpretando il grande seduttore capace di far cadere le donne ai suoi piedi in un istante. “Non mi ricordo più niente” ha scherzato Lando Buzzanca “ero un seduttore innamorato della moglie. Non usavo dirle ‘ti amo’ perché mi sembrava stupido” e qui Lando Buzzanca è scoppiato in lacrime al ricordo di sua moglie Lucia. “Mi ha lasciato venire a Roma perché studiassi all’accademia, mi ha aspettato tre anni. Le donne hanno qualcosa in più di noi, sono molto più sensibili, di lei mi manca tutto perché sapeva chi ero io”. L’attore ha continuato dicendo che “Quando ci siamo sposati i suoi genitori, gioiellieri, l’hanno cacciata di casa perché si era messa con un morto di fame. Ma lei sapeva che io ero qualcuno. Mi conosceva profondamente”. Lando Buzzanca ha continuato la sua intervista in lacrime confessando che “Di notte io ho paura di girarmi nel letto perché non voglio svegliarla”. Ciò che è venuto fuori dalla bella intervista di Salvo Sottile è il ritratto di un grande attore, onesto e sensibile, che con l’amore mai sopito avuto per sua moglie è in grado a sua volta di far innamorare le donne del pubblico.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *