Detto Fatto: ricetta sablè senza glutine di Marco Rossi, 3 maggio

By on maggio 3, 2016
foto sablè senza glutine

Detto Fatto, 3 maggio: Marco Rossi prepara il sablè senza glutine

La ricetta del sablè senza glutine ha chiuso la puntata del 3 maggio di Detto Fatto. Caterina Balivo ha dato il via al martedì pomeriggio con il sorriso, terminando in dolcezza con un dessert perfetto per i celiaci. Marco Rossi ha proposto la ricetta del sablè senza glutine, una crostata gustosa con frutti rossi che propone una base friabile grazie all’utilizzo dello zucchero a velo al posto di quello semolato. Per realizzare il dolce di oggi, 3 maggio, a Detto Fatto partire preparazione dalla frolla. Unire 200 grammi di burro morbido con 150 grammi di zucchero a velo. Aggiungere poi tre rossi d’uovo e amalgamare bene l’impasto. In un contenitore unire: 100 grammi di farina di nocciole, 100 grammi di farina di mais fioretto e 100 grammi di farina di riso. Aggiungere poi le farine al composto con le uova. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, versare in un sac a poche, e fare una base di frolla in una tortiera, precedentemente unta di burro. Cuocere quindi a 165 gradi per 25 minuti.

Ricetta Detto Fatto oggi, 3 maggio: sablè senza glutine di Marco Rossi

Per preparare il sablè senza glutine realizzato oggi da Marco Rossi a Detto Fatto proseguire con la realizzazione della crema pasticcera. Far bollire 250 millilitri di latte. In un contenitore unire 3 tuorli con 80 grammi di zucchero a velo. Girare bene il tutto e aggiungere 30 grammi di amido di mais. Unire poi al composto con le uova il latte caldo, continuando a girare. Portare poi sul fuoco per alcuni secondi, finchè la crema non si addensa. Mettere nella crema anche la buccia di lime grattugiata e un pizzico di vanillina per aromatizzarla. Quando il ripieno si è raffreddato, versare sulla base di frolla e guarnire con della frutta fresca. Marco Rossi ha suggerito di utilizzare per la decorazione del sablè senza glutine: fragole, lamponi, ribes rosso, more, kiwi, delle foglioline di menta fresca e dei riccioli di cioccolato. Ieri nella cucina di Detto Fatto anche Simone Lapadula aveva portato un dolce sfizioso: la torta di pop corn. Alessandro Servida aveva chiuso la scorsa settimana con la dolcezza d’albicocca, mentre Michel Paquier aveva proposto qualche giorno fa il cabaret di mignon.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *