Romanzo Siciliano: sinossi e foto dal set della nuova fiction di Canale 5

By on maggio 14, 2016
foto romanzo siciliano

Anticipazioni Romanzo Siciliano: tutto sulla nuova fiction Mediaset sulla lotta contro la mafia

8 puntate da 80 minuti, che andranno in onda da lunedì 16 maggio in prima serata su Canale 5: Romanzo Siciliano è la nuova fiction Mediaset con Claudia Pandolfi, Fabrizio Bentivoglio, Ninni Bruschetta e Filippo Nigro, con la regia di Lucio Pellegrini. La Pandolfi interpreta il Procuratore Emma La Torre, Bentivoglio il Colonnello Sergio Spada, Bruschetta veste i panni del boss Salvo Buscemi, mentre Nigro è il Capitano Ettore Neri. Nel cast artistico anche Vanessa Compagnucci (Capitano Federica Mutti), Eleonora Bolla (Tenente Anna Damiani), Paolo Calabresi (Procuratore Marco Fusi), Alessio Vassallo (Salvatore Rizzo), Giuseppe Tantillo (Allievo Ufficiale Bruno Azzarello) e Rosario Lisma (Maresciallo Renato Poli). Il cast tecnico è composto invece da Pietro Valsecchi (soggetto di serie), Leonardo Valenti e Filippo Kalomenidis (story editors), Maria Rita Cassarino (scenografia), Silvia Nebiolo (costumi), Vittorio Omodei Zorini (direttore della fotografia), Cristiano Di Meo (direttore della produzione), Jacopo Cino (organizzatore della produzione), Giorgio Grignaffini (direttore editoriale Taodue), Emanuele Emiliani (organizzatore Taodue). Romanzo Siciliano è una fiction prodotta da Camilla Nesbitt e Pietro Valsecchi, realizzata da Taodue SRL per RTI. Ufficio Stampa Mediaset: Silvia Zuccotti. [a fine articolo è disponibile una ricca fotogallery con immagini dal set]

Romanzo Siciliano: al via lunedì 16 maggio la fiction di Canale 5

La fiction Romanzo Siciliano, la cui prima puntata andrà in onda lunedì in prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset, è incentrata sulla sfida tra Salvo Buscemi, boss mafioso latitante, e Sergio Spada, Colonnello dei Carabinieri. Il boss è latitante da 20 anni e i carabinieri non conoscono neppure il suo volto. Bellissima l’ambientazione, in una Sicilia divisa tra campagne, mare e città: una terra dove però incombe l’ombra del crimine e della corruzione. La sfida tra bene e male vede protagonista un colonnello dei carabinieri molto severo e rigoroso nelle indagini, disposto a fare qualsiasi sacrificio pur di terminare al meglio la sua missione. Vedovo, padre di Nora, gravemente colpita dalla cieca violenza della mafia locale. Il colonnello viene aiutato nelle indagini da Emma La Torre, magistrato giovane e coraggioso. Alla storia della lotta contro la criminalità organizzata in Romanzo Siciliano si intrecciano vicende legate a gelosie, passioni e avidità. Una fiction che si presenta come un romanzo giallo, ma che dà spazio anche alle relazioni tra i personaggi, specie dei membri della squadra di carabinieri comandata da Spada.

Trama Romanzo Siciliano: sinossi della nuova serie tv Mediaset

La trama della fiction Romanzo Siciliano in onda dalla settimana prossima su Canale 5 rivela che una mattina a Siracusa esplode un’autobomba causando una strage di ragazzi davanti ad un liceo: una tragedia che sconvolge la vita del Tenente Colonnello Spada e di tutti gli italiani. Tra i feriti c’è anche la figlia di Spada, Nora. Il tenente colonnello, poco prima dell’esplosione, ha deposto in tribunale contro Flores, politico incriminato e colluso con Salvo Buscemi. Gestra, uno squilibrato, viene da subito coinvolto nelle indagini e colpisce in un supermercato. Dietro entrambe le stragi c’è il boss Buscemi, che Spada ricerca da un ventennio: l’uomo si nasconde sotto il volto ricostruito da un intervento di plastica facciale, con la falsa identità di un ricco borghese di Siracusa. Man mano che Spada porta avanti le indagini, deve fare i conti con una crisi familiare: Nora, traumatizzata dopo aver rischiato la vita, vorrebbe lasciare la Sicilia, turbata anche per la scomparsa prematura della madre, deceduta in un incidente stradale in circostanze mai del tutto chiarite. Infiniti enigmi e sfide senza tregua per Spada e i suoi uomini, che dopo ogni passo verso la verità arriveranno finalmente alla resa dei conti finale.

foto_buscemi

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Claudia Pandolfi, Romanzo Siciliano: il retroscena privato | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *