The Kolors: la svolta dopo i Wind Music Awards

By on giugno 7, 2016
Foto The Kolors

Wind Music Awards Verona: la novità dei The Kolors

Sono stati i vincitori di Amici 2015 e il loro successo sembrerebbe essere inarrestabile e ci sarebbero importanti novità sul loro futuro musicale. I The Kolors, dopo aver messo piede nel mondo discografico italiano, hanno già lasciato due impronte musicali di notevole importanza. Prima con il singolo Everytime, che ha scalato le classifiche di vendita certificandosi disco di platino, e successivamente con Out , che ha sbaragliato il successo del precedente singolo certificandosi addirittura quattro volte disco di platino. E grazie a questo successo dato dalle vendite i The Kolors hanno poi potuto calcare importanti palchi come quello dei MTV Music Awards e quello del Coca-Cola Summer Festival dove hanno avuto esordito con Realize in duetto con Elisa. In seguito la band composta da Stash, Alex e Daniele ha rilasciato il singolo Why Don’t You Love Me? a settembre, per poi presentare a Che tempo che fa il nuovo singolo Ok tratto da Out Special Edition. E questa sera i The Kolors canteranno ai Wind Music Awards dove avranno la possibilità di esibirsi assieme a molti altri colleghi in una serata completamente dedicata alla musica e condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada.

The Kolors ai WMA 2016: nuovo album in cantiere

Questa sera sul palco dei Wind Music Awards si esibiranno molti protagonisti della musica italiana quali Alessandra Amoroso, Claudio Baglioni e Gianni Morandi, Laura Pausini, Renato Zero, Emma, la quale nasconde un dolce segreto, e soprattutto una delle band più in voga del momento: i The Kolors. Per la band uscita trionfante dalla scorsa edizione di Amici non è solo il presente a esser colorato di musica bensì anche il futuro. Infatti i The Kolors hanno un nuovo album in cantiere e stanno già pensando di conquistare il mercato statunitense a suon di “Uooho oh oh”. Sicuramente con la buona volontà, il talento e un pizzico di fortuna il ciuffo di Stash riuscirà nell’intento di spazzare via i concorrenti a stelle e strisce e di imporsi su un suolo assai complesso.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 2016 e Caporedattore dal 2017, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *