Estate in diretta, Eleonora Daniele: il dramma e l’appello

By on luglio 9, 2016
foto conduttrice Eleonora Daniele

Eleonora Daniele: l’appello della conduttrice di Estate in diretta

Eleonora Daniele è, sicuramente, uno dei volti più amati del piccolo schermo. Conduce con successo su Raiuno il programma Storie Vere che ripartirà a settembre e dal 30 maggio è in onda con Estate in diretta, la versione estiva de La Vita in diretta, a fianco di Salvo Sottile. Piccolo incidente per Eleonora Daniele a Estate in diretta il giorno del debutto ma, come al solito, la conduttrice ha reagito con garbo e ironia. Eleonora Daniele, poco tempo fa, è stata premiata dal Moige per la sua capacità di realizzare programmi di qualità al servizio del cittadino. La conduttrice di Estate in diretta, di recente, ha partecipato a un convegno alla Camera dei Deputati “Il diritto alla vita dei disabili…anche dopo di noi”, organizzato dall’associazione degli avvocati matrimonialisti italiani. Eleonora Daniele è molto sensibile al tema dei disabili: il fratello, scomparso lo scorso anno, viveva questa condizione. La conduttrice ha accolto con gioia l’approvazione delle legge “Dopo di noi” da parte del Parlamento italiano riguardante l’assistenza per le persone disabili dopo la morte dei genitori. Confessa Eleonora Daniele al settimanale In Famiglia:

“Mio fratello aveva genitori e tre sorelle che lo amavano. Ma ci sono troppe persone con disabilità che sono sole e orfane. Occorre fare di più”.

Estate in diretta, Eleonora Daniele: “Dobbiamo fare di più per i disabili”

Eleonora Daniele segue questo delicato tema da anni, prima come sorella e ora come giornalista:

“La speranza è che questa legge sia un primo passo verso una riforma più ampia, che apra gli occhi su un problema reale”.

Il dolore per la scomparsa dell’adorato fratello è ancora vivo in Eleonora Daniele. Impegnarsi in prima linea per i disabili e per le loro famiglie, spesso abbandonate a se stesse, è un modo per mantenerne vivo il ricordo. Grazie a Storie Vere e Estate in diretta, la conduttrice padovana affronta ogni giorno i problemi della gente comune e riuscire, a volte, a trovare anche una soluzione la gratifica immensamente. Collaborare è fondamentale per tutti, in particolare per i personaggi pubblici che, grazie al mezzo televisivo, possono lanciare appelli e messaggi importanti.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *