Temptation Island arriva un doppio appuntamento

By on luglio 16, 2016
foto temptation island

Temptation Island: previste due puntate di fila

La programmazione in tv della terza edizione di Temptation Island è stata molto ballerina. Dopo le prime due puntate andate in onda regolarmente, la terza, prevista per martedì 12 luglio, è saltata per ben due volte a causa del terribile incidente ferroviario avvenuto in Puglia, prima, e dell’attentato ancora di matrice oscura successo il 15 luglio a Nizza, dopo. La terza puntata rimandata di Temptation Island sarebbe douta andare in onda il 15 luglio ma, purtroppo, a causa della terrificante strage francese anche questo appuntamento è saltato. Questi continui spostamenti, più che giusti e opportuni da parte di Mediaset, hanno però suscitato le proteste sui social di tutti quei fan di Temptation Island che, forse per poca sensibilità o per ignoranza, non hanno gradito che il loro programma preferito venisse cancellato per rispetto di decine di persone morte in modo così tragico. Canale 5, allora, oggi è corsa ai ripari, perchè in fondo, il pubblico, anche quando sbaglia, deve essere accontentato e coccolato, e ha annunciato che ci sarà un doppio appuntamento con il reality show condotto da Filippo Bisciglia e prodotto da Maria De Filippi. La prossima settimana, quindi, ci saranno la terza e la quarta puntata di Temptation Island, che andranno in onda rispettivamente martedì 19 e mercoledì 20 luglio. E saranno due puntate davvero imperdibili.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *