Beautiful, anticipazioni 5-9 settembre: Deacon morirà?

By on agosto 30, 2016
Foto Beautiful Quinn e Deacon

Anticipazioni Beautiful prossima settimana: Quinn uccide Deacon?

Nelle puntate di Beautiful dal 29 agosto al 2 settembre i telespettatori di Canale 5 assisteranno alla nascita del figlio di Caroline e Thomas anche se tutti credono che il padre sia Ridge. I due decidono di chiamare il piccolo Douglas in onore di Stephanie. Solo Rick e Brooke sospettano la verità. Negli episodi di Beautiful della prossima settimana si susseguiranno tanti colpi di scena. Quinn ha deciso di uccidere Liam, Deacon cerca di dissuaderla senza successo. Bill convoca Wyatt alla Spencer Publications, si è reso conto di non poter più contare su Liam e propone a Wyatt di prendere il posto del fratello. Thomas cerca di convincere Steffy a lasciare Wyatt se è ancora innamorata di Liam ma la ragazza confessa al fratello di stare bene con il giovane Spencer. Intanto Quinn promette a Liam che presto faranno un’escursione. Ivy, di passaggio a Los Angeles, incontra Steffy e l’accusa di averle portato via Liam. Steffy telefona anche ad Hope per avere notizie di Liam ma la ragazza non sa nulla. Hope tornerà a Beautiful definitivamente?

Beautiful, trame episodi dal 5 al 9 settembre: Caroline è preoccupata

Nelle puntate di Beautiful dal 5 al 9 settembre Quinn va in gita con Liam. Quando il ragazzo si allontana un attimo, Deacon le chiede come mai non l’abbia ucciso. La reazione della donna è violenta e inaspettata: spinge Deacon giù dalla scogliera. Deacon morirà? Tornati a casa, Liam si accorge che Quinn è preoccupata e le chiede spiegazioni. La Fuller gli propone di trasferirsi in Alaska per paura di perderlo. Ridge non vuole che Caroline sveli la verità sulla paternità di Douglas ma la ragazza vedendo il bimbo in braccio a Thomas inizia ad avere dei dubbi. Nicole discute con Zende, soffre ancora tanto per la loro separazione. L’appuntamento con Beautiful è dal lunedì al venerdì alle 13:40 su Canale 5!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *