Detto Fatto, ricetta 8 settembre: il dolce di Francesco Saccomandi

By on settembre 8, 2016
foto dolce saccomandi

Detto Fatto: la ricetta di Francesco Saccomandi (Pandispagna)

Nel quarto appuntamento con Detto Fatto Francesco Saccomandi ha proposto ai telespettatori di Rai2, in compagnia di Caterina Balivo: banana split cake con frosting alla meringa svizzera e la torta. Per la base del banana split cake servono: un paio di banane medie mature, ridotte in purea, 2 uova grandi, 210 grammi di zucchero, 120 grammi di burro, mezzo cucchiaio di sale, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, 200 millilitri di latticello (o 200 millilitri di latte mischiato a mezzo succo di limone, da lasciar riposare prima di usare) e 260 grammi di farina doppio 0. Imburrare e infarinare 3 teglie (15 centimetri di diametro) e foderare il fondo con carta forno. Setacciare (insieme) farina, sale e lievito. Ammorbidire il burro nella ciotola del mixer. Unire gradualmente lo zucchero per ottenere un composto spumoso e chiaro. Unire le uova (una per volta), poi l’estratto di vaniglia e la purea di banane. Ridurre la velocità del mixer, alternare 3 aggiunte di farina con 2 di latticello e terminare con la farina. Versare l’impasto nelle tre teglie, in parti uguali. Cuocere in forno statico per mezz’ora a 180 gradi (il forno va scaldato in precedenza). Dopo la cottura far riposare su una gratella per una decina di minuti.

Ricetta Detto Fatto oggi: il dessert di Francesco Saccomandi

Per fare il dolce di Francesco Saccomandi presentato oggi a Detto Fatto bisogna procedere poi con il frosting alla meringa svizzera, per il quale serve 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, 250 grammi di burro a temperatura ambiente, 200 grammi di zucchero e 3 albumi grandi. Far sobbollire l’acqua in un pentolino e appoggiarvi sopra una ciotola con un paio di albumi e zucchero. Mescolarli bene con una frusta. Mescolare poi il composto di albumi e zucchero con costanza, fino a raggiungere i 70 gradi di temperatura. Spostare la ciotola nel mixer dotato di frusta a filo e montare per 8-10 minuti: il composto si deve raffreddare. Ridurre la velocità e incorporare il burro gradualmente. Aggiungere l’estratto di vaniglia e trasferire il frosting nel sac a poche. Infine fare la farcitura della torta con 200 grammi di marmellata di mirtilli e 200 di marmellata di fragole. Tagliare le 3 torte a metà (in senso orizzontale). Spalmarvi sopra un paio di cucchiai di frosting e creare un anello nella parte esterna della superficie con il sac a poche. Riempire l’anello con la marmellata di fragole. Formare il secondo strato e rifare le operazioni, ma con la marmellata di mirtilli. Coprire la torta con uno strato di frosting e lasciarla riposare in frigo. Ricoprire l’intera superficie e uniformare con una spatola e ciliegie candite. Decorare con cioccolato sciolto e ciliegie. Le altre ricette della settimana: ieri snack cate kat di Mirco Della Vecchia; martedì millefoglie ai frutti rossi di Michel Paquier; lunedì pizzelle fritte dolci di Ciccio Pizza.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *