Detto Fatto, ricetta 8 settembre: il dolce di Francesco Saccomandi

By on settembre 8, 2016
foto dolce saccomandi

Detto Fatto: la ricetta di Francesco Saccomandi (Pandispagna)

Nel quarto appuntamento con Detto Fatto Francesco Saccomandi ha proposto ai telespettatori di Rai2, in compagnia di Caterina Balivo: banana split cake con frosting alla meringa svizzera e la torta. Per la base del banana split cake servono: un paio di banane medie mature, ridotte in purea, 2 uova grandi, 210 grammi di zucchero, 120 grammi di burro, mezzo cucchiaio di sale, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, 200 millilitri di latticello (o 200 millilitri di latte mischiato a mezzo succo di limone, da lasciar riposare prima di usare) e 260 grammi di farina doppio 0. Imburrare e infarinare 3 teglie (15 centimetri di diametro) e foderare il fondo con carta forno. Setacciare (insieme) farina, sale e lievito. Ammorbidire il burro nella ciotola del mixer. Unire gradualmente lo zucchero per ottenere un composto spumoso e chiaro. Unire le uova (una per volta), poi l’estratto di vaniglia e la purea di banane. Ridurre la velocità del mixer, alternare 3 aggiunte di farina con 2 di latticello e terminare con la farina. Versare l’impasto nelle tre teglie, in parti uguali. Cuocere in forno statico per mezz’ora a 180 gradi (il forno va scaldato in precedenza). Dopo la cottura far riposare su una gratella per una decina di minuti.

Ricetta Detto Fatto oggi: il dessert di Francesco Saccomandi

Per fare il dolce di Francesco Saccomandi presentato oggi a Detto Fatto bisogna procedere poi con il frosting alla meringa svizzera, per il quale serve 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia, 250 grammi di burro a temperatura ambiente, 200 grammi di zucchero e 3 albumi grandi. Far sobbollire l’acqua in un pentolino e appoggiarvi sopra una ciotola con un paio di albumi e zucchero. Mescolarli bene con una frusta. Mescolare poi il composto di albumi e zucchero con costanza, fino a raggiungere i 70 gradi di temperatura. Spostare la ciotola nel mixer dotato di frusta a filo e montare per 8-10 minuti: il composto si deve raffreddare. Ridurre la velocità e incorporare il burro gradualmente. Aggiungere l’estratto di vaniglia e trasferire il frosting nel sac a poche. Infine fare la farcitura della torta con 200 grammi di marmellata di mirtilli e 200 di marmellata di fragole. Tagliare le 3 torte a metà (in senso orizzontale). Spalmarvi sopra un paio di cucchiai di frosting e creare un anello nella parte esterna della superficie con il sac a poche. Riempire l’anello con la marmellata di fragole. Formare il secondo strato e rifare le operazioni, ma con la marmellata di mirtilli. Coprire la torta con uno strato di frosting e lasciarla riposare in frigo. Ricoprire l’intera superficie e uniformare con una spatola e ciliegie candite. Decorare con cioccolato sciolto e ciliegie. Le altre ricette della settimana: ieri snack cate kat di Mirco Della Vecchia; martedì millefoglie ai frutti rossi di Michel Paquier; lunedì pizzelle fritte dolci di Ciccio Pizza.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *