Fabio Rovazzi contro Claudio Amendola: frecciatina dopo Tale e Quale Show

By on settembre 17, 2016
foto fabio rovazzi

Tale e Quale Show, Fabio Rovazzi risponde a Claudio Amendola su Facebook

Iniziata col botto la nuova edizione di Tale e Quale Show di cui sono assodati i nuovi giudici ed il cast che vede tra i nomi più noti Silvia Mezzanotte, Vittoria Belvedere, Tullio De Piscopo, Bianca Atzei e Deborah Iurato. 4 milioni e mezzo di ascolti per la prima puntata possono essere abbastanza per confermare il programma come uno dei più amati di Rai1 e numerose sono state anche le standing ovation per le esibizioni di ieri; una in particolare, però, ha fatto discutere e sorridere parecchio il popolo del web: Enrico Papi nelle vesti di Fabio Rovazzi, il rapper del tormentone estivo “Andiamo a Comandare”. Un’imitazione riuscita in toto tanto da suscitare in Claudio Amendola un commento singolare:

“Sei stato così simile al vero Rovazzi che ho avvertito quasi lo stesso fastidio di quando ascolto lui”.

Di lì a poco, ovviamente, oltre a qualche commento dei fan dell’artista pronti a difenderlo è arrivata anche la risposta del diretto interessato.

Claudio Amendola nel mirino di Fabio Rovazzi dopo l’imitazione a Tale e Quale Show

Le sue parole, da buon rapper, non potevano che essere pungenti al punto giusto con una adeguata vena di ironia.

“Amendola, fino a ieri pensavo fossi una fermata di una metro”.

Così Fabio Rovazzi ha voluto rispondere alla frase dell’attore dei Cesaroni che nella puntata di ieri di Tale e Quale Show ha avanzato un commento poco carino nei confronti del cantante. Al contrario, invece, si è detto molto divertito dall’imitazione di Enrico Papi che si è dilettato anche nel balletto con il quale ha coinvolto l’intero studio. Un’esibizione che sicuramente rimarrà nella storia come la celebre “Gagnam Style” di Gabriele Cirilli che è stata replicata diverse volte per l’esilarante modo in cui il comico è riuscito ad incarnare Psy, il cantante sudcoreano del tormentone di qualche anno anno fa.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *