GF Vip: Bettarini mette nel mirino il calciatore Pellè. L’affondo

By on settembre 23, 2016
foto bettarini gfvip

Stefano Bettarini contro Graziano Pellè: l’accusa

Da quando è iniziato il Grande Fratello Vip, lui è stato sicuramente uno dei concorrenti che più ha fatto parlare di sé. Difatti, Stefano Bettarini, tra accuse e polemiche, pare non essere secondo a nessuno. Giusto nella giornata di ieri l’ex marito di Simona Ventura ha rivelato che Maria De Filippi, circa 10 anni fa, gli avrebbe proposto il trono, ma poi la cosa non è mai andata in porto non dichiarando il motivo, ma già i fan, per questo motivo, si sono scatenati e hanno già iniziato a bombardare la redazione di Uomini e Donne di email per richiedere l’ex calciatore sul trono a partire da gennaio. “La Sanguinaria” ci farà un pensierino? Intanto, come già anticipatamente detto, Stefano è davvero un fiume in piena e se, a poche ore dal suo arrivo nella casa più spiata dagli italiani ha da subito attaccato l’ex moglie, oggi è stato il turno del calciatore Graziano Pellè.

Grande Fratello Vip: Stefano Bettarini attacca Pallè

Infatti, il concorrente del GF Vip parlando con gli altri inquilini della casa ha iniziato a parlare dell’Europeo scorso e delle partite di calcio della Nazionale Italiana, ma analizzando i match, Stefano Bettarini ha lanciato una stoccata al calciatore Graziano Pellè che ha già tirato su un bel polverone in rete. Difatti, Stefano, riferendosi al giocatore, ha asserito:

“Se fai lo scavino a uno dei portieri più forti del Mondo non ci stai con la testa”

Ovviamente il “Betta” si stava riferendo al famoso rigore sbagliato da Pellè nella partita dei quarti di finale contro la Germania che ha condannato all’eliminazione l’Italia. Ma, adesso, il calciatore in forza alla squadra cinese Shandong Luneng vorrà rispondere a tali accuse? Oppure preferirà trincerarsi dietro a un fragoroso no comment?

About Alessio Cimino

Toscano verace, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Quindi, mosso dalla volontà di vivere un'esperienza internazionale, si è trasferito a Londra per 4 anni, dove ha imparato l'inglese e ha svolto i lavori più disparati. Ha poi deciso di tornare in Italia, precisamente a Milano, dove può seguire il mondo televisivo da vicino.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *