Pomeriggio 5: cugino di Giulia De Lellis parla dopo il terremoto

By on settembre 6, 2016
foto Giulia De Lellis e Andrea Rendina

Barbara d’Urso intervista Mattia, cugino di Giulia De Lellis, a Pomeriggio Cinque

Non ha risarmiato neanche la famiglia di Giulia De Lellis, nota a tutti perchè ex corteggiatrice di Uomini e Donne, il tremendo sisma che la notte del 24 agosto scorso ha devastato alcune regioni dell’Italia centrale. La De Lellis dopo il terribile terremoto che ha raso al suolo Accumoli e Amatrice ha svelato via social di aver perso la zia, rimasta uccisa sotto le macerie. Pochi giorni dopo la tragedia Giulia ha reagito pubblicando una foto con Mattia su Instagram (visibile in alto a destra) nella quale appare con il cugino rimasto ferito ma vivo, con la seguente didascalia:

“Il gigante e le bambine #roccia #cisiamonoi #momenti #famiglia #miracoli #lecosechecontano #fabenealcuoreallanimaeallamente #invincibile. Vi presento la forza, la fortuna e la voglia di vivere. Sopravvissuto a testa alta e con coraggio! #Mattia”

e “il gigante” oggi è intervenuto in diretta a Pomeriggio 5 per raccontare la triste disavventura che ha vissuto la notte in cui ha perso la mamma e rischiato anche la sua vita.

Cugino di Giulia De Lellis a Pomeriggio 5: la drammatica testimonianza

“Vi presento un ragazzo che tutti avete potuto conoscere” ha esordito Barbara d’Urso, lanciando il collegamento in diretta con Mattia Rendina. Il cugino di Giulia De Lellis, ancora visibilmente provato per la tragedia vissuta sulla sua pelle, è intervenuto con il collare poichè, come svelato dalla conduttrice, una grossa trave ha rischiato di spezzagli il collo. Drammatico il suo racconto: Mattia ha affermato che dopo essere rimasto intrappolato sotto le macerie per il crollo della sua abitazione, un amico gli si è avvicinato per prestargli soccorso e cercare di liberarlo. Un’ulteriore scossa di terremoto, però, ha fatto scappar via il ragazzo, che ha lasciato Mattia da solo. “Non provo rancore per lui” ha precisato Mattia, prima di rivelare che è stato suo papà, dopo averlo raggiunto in ospedale ad Ascoli Piceno, a dargli la triste notizia della morte di mamma Wilma. Ha sperato che lo tirassero fuori dalle macerie anche con il rischio di perdere una gamba o un braccio ha infine asserito Mattia, consolato da Barbara d’Urso che lo ha rassicurato dicendogli che la mamma, anche se assente fisicamente, sarà sempre con lui.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *